PopSockets

Cormons: inaugurata la filiale della Cassa di Risparmio FVG

SFD_2614Cormons, 30 gennaio 2012. E’ stata inaugurata a Cormons la filiale della Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia sita in via Matteotti 6 che è stata ristrutturata a fondo per migliorare la funzionalità all’interno, dando risalto anche ad un interessante affresco realizzato nel 1979 dall’artista locale Gigi Castellan.
Castellan, noto come pittore dell’anima di Cormons, nato a Vienna da genitori cormonesi e morto a Cormons nel 1995, aveva uno studio che è stato luogo d’incontro per intere generazioni di pittori e intellettuali del goriziano: l’affresco all’interno della filiale  è stato oggetto di un attento lavoro di restauro e valorizzazione e  si intitola “Storia di Cormons dai Patriarchi ad oggi”. Nei nuovi  accoglienti locali la direttrice Francesca Medeot e i  collaboratori  Gianna Todisco, Arianna Zorzenon, Rita Del Bianco, Marco Feresin, Massimiliano Trevisan, Cinzia Brandolin continuano ad assistere con professionalità e attenzione le famiglie e le attività legate al mondo vitivinicolo che caratterizza la località.
Dopo la tradizionale benedizione impartita da mons. Paolo Nutarelli della Parrocchia di Sant’Adalberto sono intervenuti il Presidente dott. Giuseppe Morandini, il Direttore Generale dott. Maurizio Marson, il Sindaco Luciano Patat, l’Assessore Provinciale alla Viabilità e alle Infrastrutture Stradali Donatella Gironcoli, il Questore Pier Riccardo Piovesana, il Presidente della Camera di Commercio di Gorizia Emilio Sgarlata.
“A Cormons festeggiamo una presenza storica e consolidata della nostra Cassa che comincia nel 1931 e ora, con nuovo slancio, si protende nel futuro per continuare a lavorare insieme alle energie più dinamiche di questo territorio  – ha sottolineato il Presidente Giuseppe Morandini – il segnale che vogliamo dare è di fiducia nella capacità di “fare impresa” e di voler valorizzare la “vocazione”  e le esigenze di ogni soggetto che lavora qui, famiglie, attività imprenditoriali e artigianali, istituzioni.”

“ Accogliere oggi clienti, autorità e amici nella nostra “nuova” casa di Cormons è importante ma oltre agli spazi più confortevoli e alla tecnologia per noi è fondamentale la presenza della squadra fatta dalle persone di questa filiale che insieme alle altre strutture della banca possono davvero essere un punto di accesso in Italia e nel mondo per tutte le esigenze della clientela  –  ha continuato il Direttore Generale Maurizio Marson – abbiamo strumenti e  collegamenti con i mercati esteri in grado di far esprimere grandi potenzialità anche alle realtà più piccole.”
La filiale di Cormons è stata ristrutturata secondo il nuovo modello adottato dalle banche del gruppo Intesa Sanpaolo che unisce alla funzionalità degli ampi spazi a disposizione della consulenza per la clientela, la comodità di due bancomat di cui uno evoluto, in grado di effettuare versamenti di contanti e assegni e di interagire con la banca.

facebook

Lascia un commento

2.880