FEFF07-103

Il CORO ANNI DIECI nasce daI Laboratorio di nuova musica popolare degli anni dieci, aperto a febbraio presso il Deposito Giordani e sostenuto del Comune di Pordenone.

Di età compresa fra i 20 e i 50 anni, sono circa settanta le persone che partecipano al progetto. Il fine è quello di ritrovare le radici della socialità nella musica popolare e nell’arte. Ma qual è la musica popolare italiana oggi? Quanto sono cambiati il territorio e i suoi abitanti? Questo il grande viaggio antropologico e artistico dell’ensamble che
ha richiamato artisti professionisti, musicisti, uomini e donne di
talento e semplici cittadini attorno a quest’idea.

Artisti e gente comune uniti in un progetto artistico e sociale che si presenta come uno dei più interessanti e originali oggi esistenti sul territorio nazionale, a partire da come definisce le sue
performance, AZIONI, appunto.

Il Laboratorio, aperto due mesi fa con il contributo del Comune di Pordenone nella struttura polifunzionale del Deposito Giordani, ha come insegnati Davide Toffolo (Tre Allegri Ragazzi Morti), Francesco Paolo Isidoro (Biomeccanica Teatrale con Bogdanov), Leo Virgili (Radio Zastava, Arbe garbe), Luca Grizzo, Paolo Baldini (Africa United, Mellow Mood, B.R.stylers) e Roberto Vignandel. Il viaggio è accompagnato da artisti visivi e fotografi come Fabio Cussigh e
Cecilia Ibanez. Gli obiettivi sono la registrazione di un disco, lancio previsto per fine anno, e l’allestimento di uno spettacolo.

La tredicesima edizione del Far East Film Festival di Udine è l’occasione per la prima uscita ufficiale del Coro Anni Dieci. La performance a sorpresa si è svolta nel foyer del Teatro Nuovo
Giovanni da Udine ieri, sabato 7 maggio a mezzanotte, nella serata conclusiva del festival.

Lascia un commento

1.022