Coronavirus, Burioni: "Stavolta uno vale uno" 

“Questa volta uno vale uno”. E’ la sintesi estrema con cui Roberto Burioni, nello studio di Che tempo che fa, esorta ogni cittadino a seguire rigorosamente le misure dettate per arginare la diffusione del coronavirus. “Ognuno di noi, con il suo comportamento, garantisce del tempo alla sanità per aprire nuovi letti in terapia intensiva, ai medici per trovare nuove terapie, ai ricercatori per scoprire nuovi farmaci. Nessuno si può tirare indietro. Questa volta uno vale uno”, dice il virologo, riproponendo la frase che nel recente passato è stata utilizzata dal M5S. 

“Quando sarà il picco? Dipende da noi. Quello che facciamo noi oggi ha effetto tra 15 giorni. I numeri crescenti di oggi sono un frutto del comportamento poco saggio che sono andate a sciare e al mare”, aggiunge. “Questo virus è molto labile. Quello che è importante è che la superficie sia pulita, perché il virus dentro lo sporco riesce a resistere per più tempo”. 

Powered by WPeMatico

158