Coronavirus: FVG, 17 marzo, 8 morti ma i contagi rallentano

E’ arrivato a 30 (otto in più rispetto a ieri) il numero delle persone decedute in Friuli Venezia Giulia a causa del Coronavirus, tutte con pluripatologie. Per quel che riguarda i casi di positività, si è giunti a quota 394, mentre i pazienti curati nei reparti di terapia intensiva sono 28, di cui 5 dalla Lombardia.

Lo ha comunicato oggi la Regione attraverso il vicegovernatore con delega alla Salute e alla Protezione civile, Riccardo Riccardi, impegnato a seguire la gestione dell’emergenza dalla sede della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia di Palmanova.

I tamponi effettuati complessivamente dal Sistema sanitario regionale sono stati 5220. La somma dei ricoverati è pari a 104 mentre le persone in isolamento

8.337