CoronaVirus: morto Sepulveda, aveva vinto il premio Hemingway e il Dedica 2015

 Lo scrittore Luis Sepulveda è morto per coronavirus a Oviedo. Aveva 70 anni. Lo riferisce l’Efe che cita fonti vicine all’autore cileno.

Lo scrittore che ci ha messo di fronte alle grandezze e miserie della storia del Novecento, che ha scelto la letteratura per ”dar voce a chi non ha voce”. L’uomo dalle formidabili passioni, l’autore bestseller che si sentiva “cittadino prima che scrittore”. Luis Sepulveda, che a marzo era atteso in Italia per parlare di ‘Coraggio’ al festival dei piccoli e medi editori ‘Più libri più liberi’, cancellato per la pandemia, è morto oggi a Oviedo.

Sepulveda era stato protagonista di diversi eventi anche in Friuli Venezia Giulia: aveva vinto il premio Hemingway a lignano e il Dedica Festival a Pordenone

SEPULVEDA IN FRIULI

907