Cosa fare, dove andare – guida a domenica 11 maggio 2014

friuli11Nel giorno dell adunata degli alpini a Pordenone il Friuli è animato anche da tantissime altre manifestazioni. Eccovi alcune

  • Castions – sagra del cunin – Tradizionale festa enogastronomica concentrata sulla specialità del coniglio con numerose attività ludiche e culturali correlate. Per ulteriori notizie è attivo il profilo Facebook Pro Loco Maggio Castionese.
  • Rivis – Sagra delle rane – La Pro Loco di Rivis al Tagliamento vi invita a partecipare alla tradizionale Sagra delle Rane, che si svolge nel suggestivo scenario naturale del parco festeggiamenti ricavato nel greto del fiume Tagliamento. Oltre alle tipiche rane fritte, l’organizzazione propone un menù estremamente vario, ampliato di anno in anno per venire incontro alle esigenze e ai gusti della clientela.
    Completano il programma l’intrattenimento musicale (domeniche e festivi già dal pomeriggio), la rinnovata pesca di beneficenza (primo premio viaggio a Parigi) e iniziative sempre nuove come la marcia non competitiva e la giornata con animazione rivolta ai bambini.
  • Udine – Vicino/lontano – Programma del 10 maggio – LINK
  • Udine – Shopping days – LINK
  • Corno di Rosazzo – Fiera dei vini –  Puntuali la seconda settimana di Maggio presentiamo la produzione vitivinicola delle nostre colline, accogliamo i gentili ospiti in questa importante manifestazione, la 45^ edizione dellaFiera dei Vini, con le caratteristiche strutture d’accoglienza, dagli agriturismi ai bed&breakfast, alle trattorie, ai ristoranti e alle tradizionali frasche.In questa identità territoriale possiamo trovare le risorse che sono ormai diventate patrimonio caratterizzante della nostra collettività, un appuntamento classico per i nostri vignaioli che hanno scelto, tra le loro azioni di marketing, anche quella di scommettere sulla qualità dell’accoglienza.
  • Tavagnacco – Festa degli asparagi – Si tratta di una manifestazione tradizionale che si svolge nel mese di maggio, la più famosa ed antica del genere in regione, molto attesa non solo dagli agricoltori ma dal pubblico di tutto il Friuli Venezia Giulia che ama le tradizioni contadine. Si prevede la premiazione dei migliori asparagi prodotti in regione ed un’esposizione di ciò che riguarda il mondo che ruota intorno all’asparago. Non mancherà lo spazio per la musica, le tradizioni e la gastronomia con la possibilità di degustare nell’ambito della Festa molti piatti a base di asparagi: il prodotto agricolo per il quale Tavagnacco è conosciuta fuori e dentro i confini regionali.
  • Gorizia – Escursioni sui luoghi della grande guerra – Escursioni sui campi di battaglia del Goriziano: 1) Comprensorio della Dolina dei Bersaglieri e Sacrario di Redipuglia ore 9.00 2Il Monte San Michele – V.r.h. da San Martino del Carso, Itinerario ungarettiano ore 14.00 Ufficio informazioni di Redipuglia – Via III Armata, 54.
  • Palmanova – Festa dello sport – Un week-end ricco di appuntamenti all’insegna dello sport, con in programma conferenze, incontri con specialisti, orientamento scolastico allo sport, campionati di atletica leggera studenteschi, esibizioni di associazioni sportive e lezioni gratuite aperte al pubblico. A conclusione, la consueta cerimonia con la consegna dei riconoscimenti alle Associazioni Sportive partecipanti.
  • Maniago – Fiera degli uccelli – Concorso canoro, uccelli da gabbia e voliera.
  • Fontanafredda – Ceolini Pic nic di primavera – Arte, musica, cultura, spettacolo , sport, enogastronomia: al centro di tutto la buona cucina. Il mangiare e il bere genuino, come una volta! I visitatori avranno modo di deliziarsi il palato con carni, formaggi e ottimi vini di produzione locale, allietati da spettacoli musicali e teatrali, serate di lettura con gli autori, mostre d’arte e di fotografia e tornei sportivi. In Piazza nel borgo di Ceolini.
  • Villalta di Fagagna – Azienda del poggio – Domenica 11 Maggio dalle 11 alle 18 l’Azienda del Poggio apre ai visitatori il suo Parco, la cantina e la Villa per una giornata dedicata alla natura ed ai fiori. La data scelta è proprio il giorno della Festa della Mamma, per celebrare la bellezza e la gioia di tutte le mamme del mondo! Nel corso della giornata sono in programma diversi momenti, dalla passeggiata tra i campi ed i vigneti guidati da una biologa, alla presentazione di un libro sui fiori al convegno tematico dedicato alla coltivazione delle rose. E chiaramente sarà possibile degustare i vini della nuova linea Vulpes, in abbinamento a prodotti tipici.
  • Tarcento – Festa di primavera – Mercatino dell’hobbismo e dell’artigianato artistico, dei prodotti tipici delle regioni italiane, dei fiori. Per i bambini animazione, gonfiabili e zucchero filato
461