Cosa fare dove andare – guida al fine settimana 30/31 gennaio 2016

 

friuli11Il carnevale bussa forte alle porte e il Friuli inizia a colorarsi della fantasia di coriandoli e stelle filanti. Come sempre anche tante attività che conciliano la natura e la cultura

  • UDINE – SGULP – LINK  Il tema di quest’edizione è “Nutriamo e coloriamo il pianeta”: nutrire il pianeta per nutrire la mente con attività che stimolino l’immaginazione e la curiosità con le numerose attività e laboratori, colorando con la creatività e la fantasia dei più piccoli con una divertente Battaglia del colore.
  • PORDENONE – SUBSONICA in concerto -. LINK – Arriva ora, per rispondere alla pressante richiesta da tutta Italia, l’atteso annuncio del nuovo Tour subsonico dei Club “Una foresta nei club”
  • SAURIS – Nordic walking bianco – Passeggiata della durata di 2h con  le ciaspole in compagnia del prof. M. Pierdomenico. Ritrovo alle ore 17.45 c/o Albergo Diffuso. Partecipanti: min. 5 max 10; costo: € 15,00 (compresa attrezzatura di bastoncini, ciaspole e pile frontali) Albergo Diffuso tel 0433 86221
  • FORNI DI SOPRA _ Ciaspolata dell’imbrunire – IL TRAMONTO SULLA NEVE – Vivi l’emozione di calpestare il candido manto della neve accarezzato dalla luce del tramonto. Ritrovo ore 15.50 c/o Infopoint; durata 3 h. Costo € 10,00 (GRATIS con FVGcard). Max 20 partecipanti. Prenotazioni entro le ore 17.00 del giorno precedente l’uscita. Info e prenotazioni:TurismoFVG Forni di Sopra 0433 886767; TurismoFVG Arta Terme 0433 929290.
  • RAVASCLETTO – Ciaspolata – Escursione lungo un percorso molto panoramico alle pnedici dei monti Tamai e Arvenis. -Infopoint Arta Terme, 0433.929290
  • TARVISIO – escursione – Itinerari scelti tra i percorsi più interessanti e spettacolari della zona, che non presentano difficoltà alpinistiche. Escursioni riservate a partecipanti allenati per sostenere un dislivello in salita di oltre 600 / 1000 metri. – infopoint Tarvisio +39-0428-2135
  • ARTA TERME – Pony Club – Attività riservata ai bambini da 3 a 12 anni: presentazione attiva dell’animale e delle sue caratteristiche comportamentali, preparazione per la parte pratica e breve cavalcata all’interno del maneggio (struttura coperta). – Infopoint Arta Terme, 0433.929290
  • FORNI AVOLTRI- Ciaspolata notturna – Addentrati nei boschi sotto le pendici del monte Coglians per concludere la serata con una romantica cena in una tipica baita alpina. Infopoint Arta Terme, 0433.929290
  • MALBORGHETTO – Passeggiata notturna sui luoghi della guerra – Una passeggiata notturna per scoprire le diverse testimonianze lasciate dagli autro-ungarici durante la Grande Guerra in queste zone. Turismo FVG Tarvisio Ph. +39 0428 2135
  • SAURIS – Alla scoperta di Lateis – Breve percorso alla scoperta del territorio della durata di 2 h circa; adatto a tutti con minimo 4 partecipanti. Costo € 10,00. Ritrovo c/o Parcheggio davanti al Meublé Pa’ Krhaizar alle 10.30 Ufficio Turistico IAT tel. 0433 86076
  • PIANCAVALLO  – escursione – Due escursioni di circa tre ore l’una, per addentrarsi fra le doline e ritrovare il Paradiso dei naturalisti di 70 anni fa.  Info: 334 -8149598. Ciaspolate fotografiche della durata di 3 ore con la guida Fabiano Bruna, che vi porterà alla scoperta delle bellezze naturalistiche delle nostre montagne innevate. Un’esperienza unica per tutti, soprattutto gli amanti della fotografia.
  • FORNI DI SOPRA – Snpowbike – In bici sotto le stelle sulla pista di sci di fondo illuminata. +39.380.7482074
  • GRADO – Carnevale isontino -Così  come da tradizione a Grado si svolge  la 1a sfilata del carnevale isontino.   Il Carnevale a Grado si aprirà il 30 gennaio 2016 con la prima sfilata di carri del Carnevale Isontino.
    Come ogni anno la sfilata, organizzata dalle sezioni locali della SOGIT e dell’ADMO, partirà alle 14.30 dal piazzale del Lavoro dell’Isola della Schiusa e si snoderà per le vie di Grado, attraverso via Manzoni, riva Camperio, via Conti di Grado per imboccare quindi piazza Duca d’Aosta arrivando infine nella piazza comunale Biagio Marin, dove si svolgeranno le premiazioni e la festa finale.
  • SAN DORLIGO DELLA VALLE – Escursione in val rosandra – Escursione in Val Rosandra. Escursione, priva di difficoltà, alla scoperta di questo suggestivo angolo di Carso triestino dove il paesaggio aspro è solcato dal Torrente Rosandra che tra cascate e flutti fa da protagonista. telefono 347 5292120. Costo 10 € a persona.
  • FAGAGNA -Mercato dell’antiquariato – Lungo le vie del centro della cittadina collinare si svolgerà la Fiera Mercato dell’Antiquariato e delle cose usate.Nei ristoranti e trattorie di Fagagna degustazione di piatti tipici e formaggio delle latterie fagagnesi aperte.
  • FLAGOGNA –  carnevale di Flagogna – manifestazioni di carnevale che si svolgeranno a Flagogna-Forgaria nel friuli.La prima serata sarà Sabato 30 gennaio dalle 21.30 dedicata ai più grandi, mentre domenica 31 gennaio dalle 14.30 la festa è dedicata ai bambini e ragazzi.
  • SAN PIETRO AL NATISONE – Carnevale nelle valli  -In zona Centro Studi, sotto ampio tendone riscaldato, ilCarnevale delle Valli torna a farsi sentire!
    Si comincia con le danze Sabato 30 gennaio, dalle ore 19.00, con la festa in maschera e si prosegue Domenica 31 gennaio, dalle ore 14.00, con la grande sfilata delle maschere tradizionali, lungo le vie del paese!
    Funzioneranno fornitissimi chioschi enogastronomici!
  • UDINE – Teatro NUovo –  La bisbetica domata – LINK –  Nell’anno che celebra il 400mo anniversario della morte di William Shakespeare il Teatro Nuovo Giovanni da Udine mette in scena una pièce che è insieme omaggio e rivisitazione divertente e ironica di una delle più famose e celebrate opere giovanili del grandissimo poeta e drammaturgo inglese: stiamo parlando di Bisbetica, in programma nel capoluogo friulano venerdì 29 e sabato 30 gennaio alle ore 20,45 e domenica 31 gennaio (ore 17,00) con una Nancy Brilli protagonista indiscussa della scena e magistralmente diretta da Cristina Pezzoli.
  • OSOPPO – Tre uomini di parola – LINK – Sabato 30 gennaio alle ore 20.45 si aprirà il sipario sull’attesissimo spettacolo “Tre Uomini di Parola”, il nuovo appuntamento per la stagione Grandi Ospiti di Anà-Thema Teatro al Teatro della Corte di Osoppo.
  • VILLA MANIN – Mirò – Soli di Notte – LINK –  Villa Manin esporrà nel Corpo Gentilizio un imponente numero di opere appartenenti a Joan Miró (Barcellona 1893 – Palma di Maiorca 1983) è uno degli artisti più significativi e rappresentativi del Novecento. Di indole taciturna e riservata, nella sua vita Miró ha portato avanti un lavoro di continuo rinnovamento espressivo, senza però mai tradire il suo stile e soprattutto la sua coerenza. Il suo lavoro inconfondibile ha attraversato varie fasi profondamente connesse ai luoghi in cui ha operato (Barcellona, Parigi e la campagna catalana) e ai contesti artistici con cui è venuto in contatto, in primis il dadaismo e il surrealismo.
  • VILLA MANIN – Nostalghia – LINK – La mostra, di stretta attualità per gli accadimenti sempre più accesi e violenti che coinvolgono la zona mediorientale, testimonia quasi tre anni di viaggio della fotografa Linda Dorigo, d’origine friulana ma triestina d’adozione e del giornalista toscano Andrea Milluzzi tra le comunità cristiane di nove Paesi del Medio Oriente.
  • AQUILEIA – Museo del Bardo – LINK –  Dal prossimo 6 dicembre fino al 31 gennaio 2016 grazie alla Fondazione Aquileia e alla collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, il Polo Museale del Friuli Venezia Giulia e l’Istituto Nazionale per il Patrimonio tunisino, il Museo Archeologico Nazionale di Aquileia ospiterà importanti reperti in arrivo dal Museo Nazionale del Bardo di Tunisi, colpito lo scorso 18 marzo dall’efferatezza del terrorismo fondamentalista
  • UDINE – Tina Modotti -LINK –  A casa Cavazzini La città natale di Tina Modotti ospita una mostra con materiali fotografici inediti a livello internazionale: è possibile vedere la raccolta più vasta degli scatti della fotografa di origini udinesi, tratte dai negativi originali e arricchita dalle più recenti acquisizioni riferibili alla storia familiare della Modotti, all’arte fotografica e all’impegno politico-sociale. Viene inoltre esposta, per la prima volta in Italia e in Europa, la nuova documentazione fotografica sulle “Scuole libere di agricoltura” con una serie di 18 istantanee, realizzate dalla Modotti, rimaste in gran parte sconosciute fino a tempi recenti.

 

DOMENICA

  • UDINE SGULP – LINK  Il tema di quest’edizione è “Nutriamo e coloriamo il pianeta”: nutrire il pianeta per nutrire la mente con attività che stimolino l’immaginazione e la curiosità con le numerose attività e laboratori, colorando con la creatività e la fantasia dei più piccoli con una divertente Battaglia del colore.
  • GORIZIA – Carnevale goriziano – Il raduno di carri e gruppi, alcuni provenienti dalla Slovenia e da altre province della regione, è previsto  in via Cadorna. Alle 14,  partirà il “serpentone” colorato che attraverserà le vie Margotti, IX Agosto, Corso Italia, Corso Verdi e via Boccaccio. Le premiazioni avranno luogo verso le 18 ai Giardini pubblici.
  • SPILIMBERGO – carnevale con il circo -Il Circo dell’Oratorio e la Pro Spilimbergo vi aspettano in piazza Duomo dalle 14.30 alle 17.30 per un pomeriggio di giochi e divertimento con….. truccabimbi, domatori, acrobati, giocolieri e molto altro! E per tutto il pomeriggio in viaggio per Spilimbergo con il Trenino di Carnevale!
  • TRIESTE – carnevale di Trieste – LINK –  Ore 10-13 consegna delle Chiavi della Città al Re e alla Regina del Carnevale da parte del Sindaco Roberto Cosolini e dell’Assessore Edi Kraus con accompagnamento musicale della banda
  • SELLA NEVEA – Escursione sul montasio – Facile escursione a Sella Nevea, in un ambiente reso ancora più affascinante dalla spessa coltre di neve. – Tel.: 0433-53534
  • FORNI DI SOPRA – Snowbike – Escursione guidata in fatbike per pedalare sulla neve. TurismoFVG Arta Terme 0433 929290.
  • SAURIS – Giretto in slitta- Divertente esperienza per bambini per vivere la neve a ritmo slow. IAT Sauris 0433 86076.
  • PIANCAVALLO – bianco neve e rosso natura – Escursione naturalistica di circa tre ore per vivere le sensazioni e i colori del giorno e della neve che cambiano in crepuscolo per poi spegnersi nell’orizzonte notturno. Prenotazione obbligatoria. Info: 0434 655191 / 520381
  • TARVISIO – escursione guidata  -Escursione con racchette da neve con Guida Alpina.
    Itinerari scelti tra i percorsi più interessanti e spettacolari della zona, che non presentano difficoltà alpinistiche. Escursioni riservate a partecipanti allenati per sostenere un dislivello in salita di oltre 600 / 1000 metri. Tel.:+039 0428-2135 [email protected]
  • CIVIDALE – Vizsita guidata – Visita guidata gratuita alla necropoli longobarda di S.Giovanni Cella previa prenotazione obbligatoria Tel. +39 0432 700700
  • TRIESTE: escursione sul carso – Domenica 31 gennaio alle 10.00, escursioen naturalistica dall’antico borgo carsico di Banne fino alla dolina “voragine di Orlek”. Una bella escursione panoramica su Trieste passando da Trebiciano ed attarverso i boschi del Carso,per ammirare la moltitudine di ambienti naturali tipica di questo territorio. E’ obbligatoria la prenotazione al 3289287073
  • FAGAGNA -Mercato dell’antiquariato – Lungo le vie del centro della cittadina collinare si svolgerà la Fiera Mercato dell’Antiquariato e delle cose usate.Nei ristoranti e trattorie di Fagagna degustazione di piatti tipici e formaggio delle latterie fagagnesi aperte.
  • FLAGOGNA – carnevale di Flagogna – manifestazioni di carnevale che si svolgeranno a Flagogna-Forgaria nel friuli.La prima serata sarà Sabato 30 gennaio dalle 21.30 dedicata ai più grandi, mentre domenica 31 gennaio dalle 14.30 la festa è dedicata ai bambini e ragazzi.
  • SAN PIETRO AL NATISONE – Carnevale nelle valli  -In zona Centro Studi, sotto ampio tendone riscaldato, ilCarnevale delle Valli torna a farsi sentire!
    Si comincia con le danze Sabato 30 gennaio, dalle ore 19.00, con la festa in maschera e si prosegue Domenica 31 gennaio, dalle ore 14.00, con la grande sfilata delle maschere tradizionali, lungo le vie del paese!
    Funzioneranno fornitissimi chioschi enogastronomici!
  • AVIANO – carnevale in piazza – Parata di cari allegorici, provenienti dalle frazioni e dai paesi limitrofi, che si snoderà lungo le vie cittadine fino alla piazza principale di Aviano. A far da cornice spettacoli teatrali, musicali e di animazione, il tutto accompagnato da montagne di frittelle e crostoli!
  • UDINE – Teatro NUovo –  La bisbetica domata – LINK –  Nell’anno che celebra il 400mo anniversario della morte di William Shakespeare il Teatro Nuovo Giovanni da Udine mette in scena una pièce che è insieme omaggio e rivisitazione divertente e ironica di una delle più famose e celebrate opere giovanili del grandissimo poeta e drammaturgo inglese: stiamo parlando di Bisbetica, in programma nel capoluogo friulano venerdì 29 e sabato 30 gennaio alle ore 20,45 e domenica 31 gennaio (ore 17,00) con una Nancy Brilli protagonista indiscussa della scena e magistralmente diretta da Cristina Pezzoli.
  • VILLA MANIN – Mirò – Soli di Notte – LINK –  Villa Manin esporrà nel Corpo Gentilizio un imponente numero di opere appartenenti a Joan Miró (Barcellona 1893 – Palma di Maiorca 1983) è uno degli artisti più significativi e rappresentativi del Novecento. Di indole taciturna e riservata, nella sua vita Miró ha portato avanti un lavoro di continuo rinnovamento espressivo, senza però mai tradire il suo stile e soprattutto la sua coerenza. Il suo lavoro inconfondibile ha attraversato varie fasi profondamente connesse ai luoghi in cui ha operato (Barcellona, Parigi e la campagna catalana) e ai contesti artistici con cui è venuto in contatto, in primis il dadaismo e il surrealismo.
  • VILLA MANIN – Nostalghia – LINK – La mostra, di stretta attualità per gli accadimenti sempre più accesi e violenti che coinvolgono la zona mediorientale, testimonia quasi tre anni di viaggio della fotografa Linda Dorigo, d’origine friulana ma triestina d’adozione e del giornalista toscano Andrea Milluzzi tra le comunità cristiane di nove Paesi del Medio Oriente.
  • AQUILEIA – Museo del Bardo – LINK –  Dal prossimo 6 dicembre fino al 31 gennaio 2016 grazie alla Fondazione Aquileia e alla collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, il Polo Museale del Friuli Venezia Giulia e l’Istituto Nazionale per il Patrimonio tunisino, il Museo Archeologico Nazionale di Aquileia ospiterà importanti reperti in arrivo dal Museo Nazionale del Bardo di Tunisi, colpito lo scorso 18 marzo dall’efferatezza del terrorismo fondamentalista
  • UDINE – Tina Modotti -LINK –  A casa Cavazzini La città natale di Tina Modotti ospita una mostra con materiali fotografici inediti a livello internazionale: è possibile vedere la raccolta più vasta degli scatti della fotografa di origini udinesi, tratte dai negativi originali e arricchita dalle più recenti acquisizioni riferibili alla storia familiare della Modotti, all’arte fotografica e all’impegno politico-sociale. Viene inoltre esposta, per la prima volta in Italia e in Europa, la nuova documentazione fotografica sulle “Scuole libere di agricoltura” con una serie di 18 istantanee, realizzate dalla Modotti, rimaste in gran parte sconosciute fino a tempi recenti.

 

1.180