Bearzi

Crisi: latterie Friulane apre alla soluzione consorzio agrario

latterie friulane(ASCA) – Udine, 21 gen 2014 – Esprime soddisfazione il presidente del Consorzio Agrario Dario Ermacora per la risposta di Latterie Friulane alla formale manifestazione d’interesse inviata dal Consorzio Agrario, dopo l’ok del consiglio di amministrazione, il 16 gennaio. Latterie Friulane, in una lettera del 21 gennaio a firma del presidente Roberto Rossi, dichiara di aver recepito ”la vostra manifestazione d’interesse” e da’ la disponibilita’ di Latterie Friulane a ”a fornire i dati necessari ad un terzo dai voi incaricato, vincolato ad obbligo di riservatezza”. Latterie Friulane ha infine indicato in ”tre settimane” il periodo entro il quale il Consorzio Agrario dovra’ presentare una ”analisi e una proposta di piano industriale e di remunerazioni degli allevatori”. ”Apprezziamo – ha aggiunto il presidente del Consorzio Agrario Dario Ermacora – il senso di responsabilita’ dei vertici di Latterie Friulane e la loro disponibilita’ ad approfondire altre ipotesi in alternativa a quella di Granarolo. Il Consorzio Agrario – aggiunge – ha gia’ avviato i lavori per l’elaborazione di un piano industriale che sottoporra’ quanto prima all’attenzione dei vertici di Latterie Friulane”. fdm/mpd

facebook
283