CULTURA: BOLZONELLO, PREZIOSO VOLUME SU EDILIZIA PREALPI PORDENONESI

Udine, 12 dic – “Un volume che rappresenta una preziosa
testimonianza che meritava di essere nuovamente messa a
disposizione del pubblico, una pubblicazione di grande attualità
perché permette d’interrogarci sulle nostre radici e tradizioni e
riflettere sulle grandi trasformazioni sociali e economiche che
hanno interessato località montane come quella delle Prealpi
pordenonesi”.

Lo ha affermato il vicepresidente della Regione, Sergio
Bolzonello, alla presentazione nella biblioteca di Maniago della
ristampa di “Una Casa è una casa. Edilizia tradizionale nelle
Prealpi pordenonesi”, a cura di Italo Zannier.

Si tratta della riproduzione in copia anastatica – editrice
Quinlan – del libro stampato nel 1971 dall’Ente provinciale per
il turismo di Pordenone, con le fotografie di Zannier e i testi
del compianto Elio Bartolini. Un volume fotografico dedicato alle
Prealpi pordenonesi prima del sisma del 1976, che raccoglie
immagini del territorio friulano e delle sue architetture
tradizionali.

“Oltre al valore culturale dell’iniziativa si tratta – ha
aggiunto Bolzonello – di un’opportunità per veicolare la
conoscenza della nostra montagna: è una pubblicazione che sposa
appieno l’indirizzo del turismo regionale finalizzato a
recuperare il valore della storia e delle tradizioni dei luoghi
per offrire, al turismo, contenuti ed esperienze autentiche e non
omologate”.

La nuova edizione, con rinnovata veste grafica curata dallo
stesso Zannier, presenta in allegato un fascicolo con alcune
fotografie riprese quest’anno.

Alla presentazione erano presenti anche il sindaco di Maniago e
presidente dell’UTI delle Valli e delle Dolomiti Friulane Andrea
Carli, il presidente dell’Ecomuseo regionale delle Dolomiti
Friulane “Lis Aganis” Giampaolo Bidoli e l’editore Roberto
Maggiori.
ARC/EP/Com

Powered by WPeMatico

584