Telegram

CULTURA: TORRENTI A FESTA "PI GRECO", SCIENZA E SCOPERTE URBANISTICHE

Udine, 19 mar – “Udine è ormai un vero e proprio punto di
riferimento a livello italiano per la ‘Festa del pi greco’,
manifestazione internazionale per promuovere e incoraggiare lo
studio della matematica. Anche l’iniziativa di oggi è stata
un’occasione per avvicinare alla conoscenza delle curiosità
scientifiche coniugando anche la scoperta di particolarità
architettoniche, urbanistiche e culturali della città”.

Così l’assessore regionale alla Cultura Gianni Torrenti, che oggi
ha partecipato assieme al sindaco Furio Honsell e all’assessore
comunale all’Educazione e agli Stili di Vita, Raffaella Basana,
alla camminata di 3,14 chilometri nel capoluogo friulano “A
spasso con il Pi greco”, fianco a fianco con esperti e campioni
di giochi matematici come il veneziano Dario De Toffoli,
vincitore e oggi consulente delle Mind Sports Olympiad di Londra
e autore del periodico Logika.

Accompagnati dal responsabile della Ludoteca di Udine Paolo
Munini e dalle guide di Promoturismo FVG, i partecipanti hanno
scoperto curiosità scientifiche e matematiche nascoste anche a
chi frequenta quotidianamente gli itinerari cittadini: l’ellissi
di piazza Primo Maggio, le meridiane del chiostro delle Grazie,
le numerazioni romane della fontana di via Liruti, i “fossili” di
via Paolo Sarpi, le forme ottagonali di piazza Matteotti.

Lanciato nel 1988 dall’Exploratorium di San Francisco, il grande
museo americano della scienza, il Pi Day celebra il numero più
famoso e misterioso del mondo matematico con una serie di giochi,
conferenze, proiezioni cinematografiche, tornei e altre
iniziative tutte ispirate al pi greco. Quest’anno, oltre ai
consueti appuntamenti con le sfide di memoria la festa ha
ospitato numerose conferenze ispirate a Luca Pacioli, matematico,
enigmista e giocatore del Cinquecento, amico di Leonardo.

“Siamo particolarmente onorati di avere avuto oggi con noi in
questa passeggiata l’assessore Torrenti”, ha evidenziato Honsell,
che nel corso della camminata ha alternato curiosità, giochi e
quiz logici a alcune curiosità culturali ricordate dallo stesso
Torrenti.
ARC/EP

Powered by WPeMatico

facebook
432