CULTURA: TORRENTI, LUPANICA 16 ALTRO TASSELLO TURISMO NATURALE

Trieste, 25 set – “Lupanica è una manifestazione che esalta
l’arte nell’ambito della natura, inserendola perfettamente nel
contesto del bosco e, di fatto, rappresentando un ulteriore passo
avanti per quella proposta di turismo naturale sempre più
richiesto ed apprezzato”.

Lo ha affermato l’assessore alla Cultura del Friuli Venezia
Giulia, Gianni Torrenti, intervenendo alla premiazione di
Lupanica 16, la prima edizione del premio internazionale
riservato alla Land Art organizzata a Muzzana del Turgnano
(Udine) nell’ambito della Festa dei Beni Comuni.

“Il turismo della natura nella natura – ha aggiunto Torrenti – è
una grande risorsa che si sviluppa attraverso percorsi pedonali e
ciclabili che, a maggior ragione in contesti affascinanti quali
il bosco di Lupanica, rappresentano per il Friuli Venezia Giulia
una risorsa da sviluppare e valorizzare”.

A Lupanica 16 hanno preso parte svariati artisti provenienti da
tutta Europa e, nello staff organizzativo, si sono distinti anche
alcuni richiedenti asilo che hanno prestato la loro opera in
qualità di volontari.
ARC/FC

Powered by WPeMatico

668