E’ stata la bandiera della Contee di Cussignà che questa mattina alle 12 è stata benedetta in piazza giovanni XXIII a Cussignacco
La contea è stata riconosciuta dal presidente del Ducato dei Vini Pietro Villotta. Il vice sindaco Martines ha detto che gli spiace che ci sia stata questa divisione da Udine e per questo tutti quelli che vorrano entrare nella contea dovranno essere muniti di apposito passaporto
Nell’occasione è stato presentato anche un nuovo vino della Contea
E’ seguito l’alzabandiera. Le foto









inno della contea

la contee di Cussignà
simpri stade e simpri sarà
tre stelutis, un paìs
tre fràdis un sol cùr

cor le roe vie pai çiamps
tra lis çjasis e i morars
lis çjampanis di San Martin
a si sintin fin tal mulin

de rotonde a la Torate
fin di là dal stradòn
sta la int de me contrade
a fa fieste pal Perdòn

la contee di Cussignà
simpri stade e simpri sarà
tre stelutis, un paìs
tre fràdis un sol cùr
cjante al gjal a san Durì
quan che al criche il dì
le sirene di paparot
clame a vore fin a gnòt

la ìnt gnove e la ìnt viele
par lavòr o par amòr
vif insieme di mill ains
e par simpri tal me cùr

la contee di Cussignà
simpri stade e simpri sarà
tre stelutis, un paìs
tre fràdis un sol cùr

Come ogni anno Cussignacco non manca mai all’appuntamento del 1 Aprile!

Lascia un commento

1.276