Dal 6 al 17 luglio spettacolo sul Lago dei Tre Comuni con “AcroMAX”

Dal 6 al 17 luglio 2021 i riflettori saranno puntati sul Lago dei Tre Comuni (UD). Dodici giornate di gare adrenaliniche con i migliori piloti al mondo di parapendio acrobatico che in queste ore stanno compiendo sul posto voli di allenamento pre gara

Da domani, martedì 6 luglio 2021 e fino a sabato 17, l’adrenalina salirà alle stelle sul Lago dei Tre Comuni (o lago di Cavazzo) in provincia di Udine in Friuli Venezia Giulia. I migliori piloti al mondo di parapendio acrobatico sono arrivati, alcuni già dal weekend, per testare l’area di gara. Tra questi Théo de Blic, Raul Rodriguez, Horacio Llorens e Victor “Bicho” Carrera.

Saranno protagonisti di incredibili manovre durante “AcroMAX”, che fa parte del circuito AWT (Aerobatic World Tour), e il 3° Campionato del Mondo FAI di Parapendio Acrobatico. Entrambi gli eventi sono promossi dalla Federazione Aeronautica Internazionale e dall’Aero Club d’Italia, i massimi enti a livello mondiale e nazionale nella gestione degli sport aerei.

I primi tre giorni saranno dedicati ad “AcroMAX” e in contemporanea alle prove libere di Campionato del Mondo, per la prima volta nei cieli del Friuli, con base a Trasaghis. Domani alle 9 registrazione piloti e dal pomeriggio inizia di fatto la gara categoria “solo” (dove il pilota effettua una esibizione individuale), da mercoledì si aggiunge anche la categoria “synchro” (si esibiscono due piloti in contemporanea dando vita ad una danza sincronizzata) e giovedì ultimo giorno con la premiazione per il circuito AWT (Coppa del Mondo). Da venerdì 9 luglio alle 9 registrazione piloti e cerimonia di apertura ufficiale del Campionato mondiale nel pomeriggio.

Dodici giornate di gara in tutto per una competizione che per importanza si colloca ai massimi livelli internazionali, a cui prenderanno parte i migliori 60 piloti provenienti da tutto il mondo. Saranno coinvolti circa 25 soggetti diversi tra enti, associazioni sportive e ricreative; un centinaio di persone, tra cui una trentina proveniente dall’estero; giudici e staff tecnico della Federazione Aeronautica Internazionale e i rappresenti, team leader e assistenti delle squadre nazionali di tutto il mondo, a cui si affiancheranno molti volontari e appassionati locali.

Il Centro Operativo sarà collocato nelle strutture installate appositamente sulla Riva Ovest del Lago dei Tre Comuni. Dopo il decollo dal Monte San Simeone (1220mt) e manovre ai limiti della fisica, dove accelerazioni e forza di gravità sembreranno piegarsi al talento e alla creatività degli atleti, questi ragazzi atterreranno sulla zattera galleggiante posizionata sul lago. Una splendida cornice naturale oltre che il più esteso tra i laghi naturali friulani (lungo 6500 metri), che bagna con le sue acque il territorio di tre comuni: Cavazzo Carnico, Bordano e Trasaghis. Lo spettacolo è assicurato dal primo all’ultimo secondo.

Il 17 luglio si terranno la cerimonia di premiazione e chiusura del Mondiale. Seguirà il party con staff, piloti e rappresentanti delle istituzioni.

Nell’edizione 2021 verranno incoronati il Campione del Mondo e la Nazionale che si aggiudicherà il titolo di Campione a squadre.

Un ricco programma di intrattenimento per famiglie, adulti e bambini farà da corollario alle gare. Non mancheranno ricchi chioschi enogastronomici.

Il 3° Campionato del Mondo di Parapendio Acrobatico “Acromax” è organizzato dall’Asd Volo Libero Friuli, associazione sportiva che come mission si occupa delle discipline del volo libero (parapendio e deltaplano). Fondata nel 2010, ha sede a Gemona del Friuli e ha organizzato oltre 10 competizioni internazionali negli ultimi 5 anni.

L’Asd, è inserita nel progetto Sportland con la finalità di promuovere il territorio e le discipline sportive aeronautiche.

Barbara Sonzogni, organizzatrice dell’evento e presidente dell’AeC Lega Piloti afferma:

“ormai da molti anni l’Aero Club Lega Piloti, associazione di riferimento in Italia per l’organizzazione di eventi e competizioni di alto livello, ha consolidato la sinergia con il Volo Libero Friuli, interlocutore e partner fondamentale per lo sviluppo del volo libero, in tutte le sue discipline. Ad oggi, abbiamo potuto organizzare insieme diverse tappe della Coppa del Mondo di Parapendio e un importantissimo Campionato del Mondo di Deltaplano, unico nel suo genere poiché ha abbracciato tre diverse nazioni. Questi sono solo due esempi degli eventi principe organizzati negli ultimi anni. Oggi ci aspetta una nuova importante sfida, rappresentata dal Campionato del Mondo di Parapendio Acrobatico “AcroMAX”. Luigi Seravalli, co-organizzatore dell’evento e presidente dell’ASD Volo Libero Friuli, aggiunge: “a nome dell’Asd che rappresento, ringrazio l’amministrazione regionale, Promoturismo, Sportland e i comuni che da sempre ci sostengono nelle nostre iniziative. Il Friuli Venezia Giulia e in modo particolare la nostra area gemonese ospiterà 5 eventi di volo libero di livello internazionale e mondiale nel 2021. Questo a conferma della bontà delle condizioni ottimali che i nostri decolli e le nostre montagne offrono agli appassionati delle discipline dell’aria. Grazie ai progetti attualmente in corso, potremo consolidare e rafforzare le strutture e i servizi che già oggi ci rendono uno dei principali punti di riferimento nell’organizzazione degli eventi competitivi e non, volti alla promozione del nostro sport”. 

facebook
813