Webcam

La Serracchiani batte Berlusconi

immagine-1.pngDebora Serracchiani, la giovane segretaria di un circolo del Pd diventata l’astro nascente del Pd dopo il suo intervento ad un’assemblea del partito, batte in Friuli Venezia Giulia Silvio Berlusconi con 73.910 preferenze contro le 64.286 raccolte dal presidente del Consiglio.

ANSA

“Le forze fresche – osserva il deputato Pd Ettore Rosato – con cui affrontare le prossime sfide non mancano come ci dimostra ad esempio il risultato di Debora Serracchiani che, raccogliendo uno straordinario consenso in tutto il Nordest, ottiene anche più preferenze di Berlusconi in Friuli Venezia Giulia”. Serracchiani, 39 anni, aveva avuto il suo exploit nel Pd durante un’assemblea dei circoli del partito, quando, davanti al segretario Dario Franceschini, aveva esposto senza peli sulla lingua le sue critiche ai vertici del partito. Una franchezza premiata da Franceschini che l’ha candidata come numero tre nella circoscrizione nord-ovest e che oggi può vantare non solo di aver battuto il premier ma anche di essere la più votata del Pd nella circoscrizione con 101.151 voti contro i 31.983 raccolti dal capolista Luigi Berlinguer.

“Una giornata memorabile: merita di essere vissuta se non altro perché in Friuli Venezia Giulia ho battuto Berlusconi”: così Debora Serracchiani, la candidata del Pd alle europee nella circoscrizione del Nordest ha commentato il risultato elettorale che sta per portarla al Parlamento europeo. “Un risultato straordinario – ha detto interpellata dall’ANSA – che mai avrei potuto immaginare. Un risultato costruito dal partito e dal web. Battere Berlusconi – ha concluso con un sorriso – mi dà una gioia immensa”

Debora Serracchiani, l’avvocata di Udine candidata del Pd che ha battuto Berlusconi in Friuli Venezia Giulia e si avvia a diventare europarlamentare, ringrazia il segretario Dario Franceschini “che – ha detto, interpellata dall’ANSA – ha avuto il merito di credere in me fin dal primo momento”. “Laddove il partito decide di investire sul nuovo – ha aggiunto – i risultati arrivano. E arrivano anche in una zona difficile qual è il Nordest d’Italia”. Secondo Serracchiani, nella sua affermazione “hanno giocato un ruolo decisivo sia l’impegno del partito, sia il web che – ha detto – mi ha aiutato tantissimo”. “In un mese – ha aggiunto – ho fatto 150 incontri, avvicinando tantissima gente. Fuori regione – ha aggiunto – mi sono mossa sulla base degli inviti dei circoli. Tutto è andato molto bene. Ora aumenteranno le mie responsabilità. Ma la mia affermazione è innanzitutto merito del segretario Franceschini. Lo devo ringraziare tantissimo”, ha concluso Serracchiani

SEGNALIAMO L’INTERVISTA VIDEO CHE POTETE VEDERE QUI

debora

facebook

Lascia un commento

618