Debutta il primo Drive-In teatrale della regione

Manca veramente una manciata di giorni e, per la prima volta anche in Friuli Venezia Giulia, il pubblico potrà assistere a uno spettacolo teatrale dal vivo stando comodamente seduto sulle poltrone della propria auto.
È tutto pronto infatti per il debutto del primo Drive-In teatrale della regione, e non solo, firmato da Anà-Thema Teatro. Nell’arena naturale a fianco dell’agriturismo “Qui Wolf DrinDro” in via Gian Battista Tiepolo a Cassacco, giovedì 16 luglio alle 20.30 (in caso di maltempo venerdì 17 luglio alla stessa ora) andrà in scena la prima assoluta di “Ricordi e canzonette”, un viaggio tra musica e parole per addentrarsi nelle atmosfere degli anni Trenta, Quaranta e Cinquanta, proprio quando facevano per la loro prima volta capolino i primi Drive-In statunitensi. Sul palco gli attori Luca Ferri e Luca Marchioro e le scoppiettanti “Crunchy Candies”, le “Caramelle croccanti”, sestetto composto da una sezione ritmica di chitarra (Mr. Al), contrabbasso (Mr. Matthew) e batteria (Mr. Cris) e che vede come protagoniste indiscusse le tre voci femminili di Marion, Claire e Julie, cantanti che con i loro intrecci vocali, creano particolari armonie sul tappeto musicale “offerto” loro dai tre strumentisti. “Ricordi e Canzonette” è un tuffo a ritroso nel tempo, tra atmosfere musicali degli anni ‘30 ‘40 e ‘50 con brani italiani e internazionali, arricchite dalla cornice suggestiva ed emozionante di racconti, storie e fatti dell’epoca.
Ma non è finita qui, perché chi vorrà vivere completamente l’esperienza del Drive-in consumando anche la cena in auto, potrà farlo indicando, all’atto della prenotazione, il menù prescelto tra i tre proposti. La cena sarà poi servita nelle Drive-In Bag direttamente nelle autovetture degli spettatori.
Una cinquantina le auto a cui sarà consentito l’ingresso, ma nulla esclude che il numero possa essere aumentato, visto che l’arena può contenere fino a circa 100 macchine. Gli spettatori saranno accompagnati a parcheggiare l’auto negli stalli riservati e da lì godersi lo spettacolo-concerto. Il tutto in completa sicurezza per quanto riguarda le normative di distanziamento interpersonale previste per il contenimento della pandemia da Covid-19.
Già in calendario le prossime repliche, in programma i due giovedì successivi, 23 e 30 luglio, con inizio sempre alle 20.30. Per assistere allo spettacolo è obbligatoria la prenotazione, indicando il numero di passeggeri che saliranno in macchina. E gli applausi a fine concerto? Si trasformeranno in “colpi” di clacson.
Nel frattempo, prosegue il ricco programma di proposte che la compagnia ha messo a punto per l’estate. Domani, 14 luglio alle 20.30, nel palco posizionato all’esterno del Teatro della Corte di Osoppo grazie al contributo della Fondazione Friuli, andrà in scena il secondo appuntamento del Teatro ragazzi. Dopo “Il Gatto con gli stivali” ad animare le serate della cittadina pedemontana sarà un altro spettacolo con con i personaggi più amati e conosciuti dal grande pubblico, ovvero “Il pifferaio magico”.
Per informazioni, prenotazioni e tutti i dettagli
 è possibile contattare la segreteria della compagnia telefonando al 3453146797, o inviando una email all’indirizzo [email protected].

464