Bearzi

Delitto Lignano: Reiver Laborde Rico si dichiara estraneo all’omicidio


“Una giornata amara per il mio assistito” per le “dichiarazioni di Reiver Laborde Rico
che si dichiara totalmente estraneo rispetto all’omicidio dei coniugi Burgato”. Così l’avvocato Stefano Trabalza, legale di Michele, figlio di Rosetta e Paolo. Trabalza riporta l’articolo del giornalista Domenico Pecile, che da Camaguey descrive “un Reiver spavaldo,sicuro,sorridente, non in fuga. Una diapositiva – quella della villetta rosa e addirittura i festeggiamenti con gli amici – che stride non solo con la situazione penosa di reclusa di Lisandra”, ma “anche con quella di una madre distrutta che starebbe per prendere il volo per Cuba per convincere il figlio a tornare. Questo stato
di cose è semplicemente orribile – scrive il legale – e denota scarso rispetto per il dolore che è stato inferto ad una intera comunità , a partire dal mio assistito e dai suoi familiari”. Michele, “mi chiede di esprimere il proprio sdegno per quanto appreso”, prosegue, annunciando la costituzione di parte civile nel processo e una lettera aperta al ministro degli Esteri Terzi di Sant’ Agata affinché il “ricercato cubano venga a
rispondere davanti alla giustizia italiana”.

facebook

Lascia un commento

432