PopSockets

Diario dal Capolinea 3

Oggi piove, a Udine. “Il minimo in una città in cui fanno morire di sete la gente, è che piova un bel pò”. Gianni non è il massimo dell’equilibrio quando parla di vita e di morte,ma l’osservazione è perspicace. Non c’è molto da aggiungere, niente è cambiato rispetto a ieri. Da un lato la Quiete, Beppino Englaro e un gruppo di Medici che vogliono attuare la sentenza. Dall’altro i movimenti per la Vita, qualche politico in ordine sparso, la Regione che sembra ritenere “inadeguata” la struttura. Nel mezzo un sacco di gente che si interroga, e un numero quasi doppio di individui sicuri della propria posizione. Gianni ha anche aggiunto che “è ora di finirla con ’sta storia di dire che i liberali vogliono Eluana morta, io mi sento liberale e la voglio viva. ”Io forse liberale non lo sono per davvero. Se dovessi scrivere un documento politico-programmatico, tradurrei la dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti e questo mi basterebbe. Almeno in Italia. Quella costituzione dice “Life, Liberty and Pursuit of Happiness”; in questo preciso ordine.

Simone Bressan
http://www.freedom-land.it

—————

hai un blog e vorresti farlo conoscere da un pubblico nuovo?  Contattaci e potrai vedere anche tu i tuoi articoli pubblicati su udine20.it – Scrivi a [email protected] saremo felici di parlare con te e pensare a come collaborare

facebook

Lascia un commento

482