Bearzi

Diario elettorale: Tondo, “Alle regionali senza simbolo PDL”

da Leonarduzzi.eu – Oggi, lunedì, nel primo pomeriggio, l’annuncio: “Correrò alle regionali senza il simbolo del PDL”, nemmeno POPOLO,  nessun riferimento a ciò che ha creato Berlusconi.  SARA’ solo Lista TONDO PRESIDENTE. 
Tutto si è ribaltato in queste ore,  già stamattina in provincia Tondo si era presentato scuro in volto,  anche Ferruccio si dimostrava preoccupato. Per il senatore di Martignacco salta tutto il progetto montiano-centrista.
In ogni caso per Tondo non è una novità, egli ha sempre cercato di “smarcarsi” dal lieto berlusconismo, dal Berlusconi che ha salvato tanti friulani dall’anonimato. Oggi le cose non sono più come una volta. Tondo corre ai ripari, legge la discesa in campo di Berlusconi come un elemento di disturbo, un simbolo negativo  che potrebbe essergli fatale in aprile.
Tondo assicura anche di avere la certezza che la norma sulla riduzione dei consiglieri regionali entrerà in vigore entro metà gennaio.

facebook

Lascia un commento

363