Bearzi

Diario elettorale: Tondo molla il PDL, a giorni l’annuncio del nuovo movimento

da leonarduzzi.eu – La disdetta degli affitti in diverse sedi centrali del PDL come Roma e Milano, l’appuntamento rimandato da Vespa per la presentazione del libro e tutto il can can attorno alla Ri-discesa in campo di Berlusconi, hanno impresso un ritmo più sostenuto al progetto autonomista che Renzo Tondo vuole srotolare ai suoi elettori. Lo vuole fare in fretta e non ha nascosto le sue intenzioni anche stamattina in consiglio regionale. Vuole depurare la campagna elettorale dalle scorie berlusconiane.
La conferma di ciò è stato il successo di lunedì scorso all’hotel Carnia. Oltre 400 fedelissimi che hanno certificato il sostegno a Tondo e condiviso l’iniziativa del blindatissimo (nel collegio alto Friuli) consigliere Cacitti.
Piaccia o no, Tondo vuole smarcarsi da Roma e dal PDL bad company di Alfano-Gottardo. Secondo i fedelissimi del presidente carnico, i vertici della nuova creatura autonomista saranno tutti nuovi, nessun nome già speso nel PDL, tantomeno coordinatori.
LO schema è pronto.  La  presentazione tra il 16 e  il 20 dicembre a  pochi passi da qui. 

facebook

Lascia un commento

354