Digital Security Festival: sicurezza informatica spiegata semplice. 30 ottobre – 6 novembre 2020

Ha deciso di sfidare il periodo incerto l’organizzazione del “DSF – Digital Security Festival” per proporre anche quest’anno l’evento tech che tanto successo ha avuto l’anno scorso. Lo farà con la formula Online Edition con video conferenze e webinar online, dal 30 ottobre al 6 novembre, con un ricco parterre di relatori e di argomenti.

Non è un caso se lo slogan 2020 del Digital Security Festival è “Metti in sicurezza, adatta e riconnetti”, i tre concetti che ogni persona, azienda, istituzione deve mettere alla base del  proprio rilancio. Questo perché l’obiettivo dell’iniziativa è proprio la divulgazione della cultura digitale e l’insegnamento delle basi per proteggere i nostri dispositivi e le nostre aziende.

“Lo status quo dello spazio di lavoro è cambiato e le aziende sono in viaggio verso la prossima normalità” – racconta il manager operativo dell’evento Marco Cozzi “Alcuni sono passati al lavoro da casa e altri torneranno in ufficio: tutto sembra diverso mentre noi e la nostre aziende ci adattiamo alle nuove norme sociali.”

Digital Security Festival Online Edition 2020 prenderà il via con l’apertura dei lavori Venerdì 30 ottobre ore 10.00 con una teleconferenza di gruppo con la presenza di Marco Cozzi Presidente DSF, Luigi Gregori Presidente ITClubFVG, Manuela De Giorgi  Dirigente Polizia Postale e delle Comunicazioni del Friuli Venezia Giulia, Dino Feragotto Vicepresidente Confindustria Udine e Presidente DIH Udine,  Fabiano Benedetti capogruppo IT Confindustria Udine, Gabriele Faggioli e Luca Bechelli di Clusit e Elena Bianchi. L’evento sarà presentato da Gabriele Gobbo di FvgTech e sarà trasmesso in diretta web e social.

Nei giorni successivi a mettere a disposizione del pubblico le loro conoscenze attraverso i webinar online ci saranno importanti operatori del settore, fra cui: Giuseppe Panarello e Simone D’agostino della Polizia Postale FVG, Max Guadagnoli, Luca Moroni, Donato Corcione, Cristiano Di Paolo, Sandro Sana, David D’Agostini e altri importanti professionisti digital in via di definizione.

Fra gli argomenti trattati nei giorni del festival ricordiamo: Cyber Security, Social media, Sicurezza e criticità nello Smart Working, Global & Cyber Risk, TecnoAwareness, Governance IT, Ethical Hacking, Cybercrime, Business Continuity & Resilienza, Consapevolezza ed educazione dei ragazzi nell’uso delle nuove tecnologie, Tendenze IT che avranno impatto sui professionisti italiani nel 2020.

DSF2020 è stato accreditato nell’European Cybersecurity Month organizzato dall’agenzia europea ENISA, la campagna dell’Unione Europea per promuovere tra i cittadini la conoscenza della sicurezza informatica

Il calendario completo dei webinar sarà disponibile sul sito www.itclubfvg.org da dove ci si potrà anche registrare gratuitamente per la partecipazione ai webinar.

DATE E ORARI WEBINAR: https://www.itclubfvg.org/eventi/dsf2020/

PRENOTAZIONE ACCESSO WEBINAR: https://forms.gle/jLQxBEnPRjjGgMci8

INAUGURAZIONE LIVE DEL DIGITAL SECURITY FESTIVAL 2020. VENERDÌ 30 OTTOBRE DALLE ORE 10
Benvenuto a cura di: Marco Cozzi Presidente del Digital Security Festival, Luigi Gregori Presidente ITClubFVG, Manuela De Giorgi Dirigente Polizia Postale e delle Comunicazioni del Friuli Venezia Giulia, Dino Feragotto Vicepresidente Confindustria Udine e Presidente DIH Udine, Fabiano Benedetti capogruppo IT Confindustria Udine.
Apertura Lavori a cura Clusit: Gabriele Faggioli e Luca Bechelli, Analisi del Rapporto Clusit 2020 con focus on L’impatto dei deepfake. Business Continuity & Resilienza, Tendenze IT che avranno un impatto sui professionisti italiani nel 2020, Covid e nuovi rischi dello smartworking.
Presentazione delle workout session su registrazione e dei relatori con Elena Bianchi.
Modera e presenta: Gabriele Gobbo di MacPremium.

1.210