Bearzi

Diritti omosessuali: Friuli, anche le coppie gay avranno accesso agevolazioni prima casa

17 maggio 2013 – La Giunta Serracchiani ha affrontato oggi la questione sorta a seguito del provvedimento di Mediocredito dello scorso 28 febbraio, con cui veniva rigettata la domanda di contributo prima casa avanzata da una coppia omossessuale di Pordenone. La Giunta ha assunto la decisione di far proprio il parere dell’Avvocatura della Regione, in base al quale l’esclusione delle coppie omossessuali conviventi dal beneficio della concessione può essere considerata discriminatoria e lesiva del diritto alla vita familiare. È stato dato mandato all’assessore Santoro di preparare una delibera di modifica del Regolamento concernente le agevolazioni per l’edilizia agevolata. ”In concomitanza con la giornata di lotta contro l’omofobia – ha commentato Serracchiani – la decisione che abbiamo preso oggi adegua in questo settore il Friuli Venezia Giulia agli standard dei diritti civili previsti dall’Ue. C’è ancora parecchio lavoro da fare, ma almeno un punto fermo siamo in grado di metterlo e – ha concluso – così abbiamo fatto”.

facebook

Lascia un commento

392