Distillazione notturna di Grappa Nonino

Per la prima volta, in 124 anni di distillazione, la Famiglia Nonino ha aperto le porte della propria distilleria -ad occhi esterni alla famiglia- ad uno dei momenti più magici e intimi della Vendemmia: la distillazione notturna.

Il 27 Settembre 2021, in concomitanza con il compleanno della Regina della Grappa, abbiamo mostrato quello che da 6 generazioni è una missione di vita: catturare l’essenza, l’anima dell’uva tramite la distillazione. Da sempre contro l’abitudine del settore di conservare la vinaccia e distillarla per 8 mesi, distilliamo unicamente durante la vendemmia, per 8 massimo 9 settimane l’anno.

Per farlo ci siamo dotati di una distilleria unica al mondo: 66 alambicchi discontinui artigianali, (la media delle distillerie artigianali italiane ne ha da 6 a 12), che distillano 7 giorni su 7, 24 ore su 24, ma solo per 9 settimane all’anno. Una dichiarazione d’amore al nostro lavoro condivisa ieri per la prima volta con amici e giornalisti, che hanno partecipato alla magia della distillazione 100% artigianale.

Filo conduttore dell’evento ovviamente la Grappa Nonino ma non solo in distillazione. Il distillato della “Migliore Distilleria del Mondo 2019” ha accompagnato tutta la serata in incredibili cocktail, spruzzata sui cucchiai di pesce, usata per mantecare il risotto e ovviamente in purezza per brindare al compleanno della Regina della Grappa.

937