Documentario sulle Dolomiti. A Tolmezzo venerdì 4 marzo 2022

Una serata dedicata ai parchi delle Dolomiti Friulane e d’Ampezzo

Le Dolomiti UNESCO tornano sul grande schermo: venerdì 4 marzo alle 20.30 il Nuovo Cinema David di Tolmezzo ospiterà la serata di proiezioni “Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO – La sublime bellezza dei Monti Pallidi”. L’evento è organizzato dal Servizio biodiversità della Regione Friuli Venezia Giulia in collaborazione con la Comunità di montagna della Carnia e l’ASCA, Associazione delle Sezioni CAI di Carnia, Canal del Ferro e Val Canale.

Grazie alla Fondazione Dolomiti UNESCO, nel 2019 ha preso il via un progetto audiovisivo – affidato a Ivo Pecile e Marco Virgilio – dedicato alle caratteristiche paesaggistiche e geologiche uniche dei parchi naturali inseriti nel Bene Dolomiti, Patrimonio mondiale UNESCO. Il progetto, ampliato nel 2020, prevede la realizzazione di dieci documentari della durata di mezz’ora che saranno completati nell’autunno del 2022.

I documentari esprimono al meglio il fascino del paesaggio e della geologia che hanno portato al riconoscimento di Patrimonio Mondiale di tutti i nove sistemi dolomitici. Gli autori hanno effettuato riprese di altissima qualità durante lunghe sessioni nei più importanti ambienti di fondovalle e in quota delle Dolomiti.

Dopo una prima serata andata in scena a fine novembre al Cinemazero di Pordenone, nel corso della presentazione pubblica del 4 marzo a Tolmezzo saranno proiettati due dei primi quattro documentari completati, che vedono protagonisti il Parco Naturale delle Dolomiti Friulane e il Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo.

La natura meravigliosa delle Dolomiti, ritratta dalle immagini di Ivo Pecile e Marco Virgilio, e i contenuti, arricchiti dalle interviste ai gestori dei Parchi e ai più importanti esperti di geologia dell’area dolomitica, hanno dato vita ad un vero e proprio viaggio immersivo alla scoperta delle più belle montagne del mondo.

La seconda parte della serata sarà dedicata a un incontro-dibattito sul tema “Conoscenza e divulgazione in difesa della montagna ai tempi della crisi climatica” in cui la giornalista Giuliana Tonut dialogherà con la scrittrice e divulgatrice ambientale Paola Favero e con i due registi. 

287