Domenica ghiaccio, lunedì neve

italia sat20Dopo la nevicata a sorpresa, almeno nella quantità, della notte fra venerdì e sabato, l’arrivo dell’inverno sarà sottolineato da altri due giorni difficiliDomenica infatti risulterà una giornata freddissima con minime intorno ai -10 in pianura e le massime che oscilleranno intorno allo zero, più sotto che sopra. Il sole che splende fuori dalla finestre infatti è un falso amico; massima attenzione per chi si mette sulle strade per andare a comprare i regali per l’ormai prossimo Natale perchè il ghiaccio sarà in agguato, nonostante gli spargimenti di sale.

alle 11 di mattina Udine faceva segnare -3, Tarvisio e Pontebba -8 ma la bassa pianura friulana risulta invece davvero gelida: -7 a Palazzolo e -8 San Vito al Tagliamento e addirittura – 9 a Codroipo (rilevazioni Osmer) Ovviamente in montagna la colonninanva guù ancora di più con -12 sul Matajur, -13 sullo Zoncolan, -16 a Fusine e -17 sul Lussari.

Lunedì invece nuova perturbazione sul Friuli, la tempeartura resterà da brividi su tutta la regione e questo porterà ancora a una nevicata che probabimlente inizierà dal pomeriggio. Nevicata destinata a tramutarsi via via in pioggia. Molto dipenderà dalle minime che riusciranno ad affermarsi oggi. La nevicata quindi ci sarà ma ora è difficile prevedere con quale intensità e per quanto durerà.

Con questa perturbazione di origine atlantica infatti è in arrivo anche aria più umida e calda con l’ingresso nei quadranti dello scirocco. Questo porterà fra lunedì e martedì un notevole rialzo delle temperature foriero di un clima più accettabile (minime in rialzo sopra lo zero) e abbondanti piogge. la quota neve andrà via via alzandosi nel corso della giornata.

Questa perturbazione potrebbe accompagnare il Friuli Venezia Giulia addiritutta fino al giorno di Natale con piogge anche abbondanti

Le tue foto della neve

Guarda anche: Neve a Udine! Le vostre foto

Lascia un commento

310