Bearzi

Dominio Generali, all’Alleghe solo le briciole

Pontebba
Convincente partita da parte delle Aquile che dominano le Civette e si portano al quinto posto in classifica. Sugli scudi Raduns (hat-trick) e Felicetti (doppietta) Generali Aquile FVG grintose dominano senza alcuna pietà l’Alleghe al termine di un match convincente messo al sicuro già nel primo periodo. I ragazzi di Pokel aggrediscono fin da subito i bellunesi incapaci di reagire alla pressione gialloblu e quasi mai pericolosi dalle parti di Ho?evar. Per il Pontebba tre punti importantissimi che valgono il sorpasso sul Fassa quando mancano solo due giornate al termine della regular season. Partenza subito a mille da parte delle Aquile che fin dai primi istanti cercano di fare capire chi è che comanda. Ad aprire le danze è Felicetti, mentre alla prima superiorità (penalizzato Veggiato) i friulani passano con Raduns (3.12) che buca in mezzo alle gambe un Pagliero tutt’altro che perfetto. La pressione gialloblu infastidisce e non poco le Civette che concedono un’altra penalità e vengono nuovamente punite (9.41) da un tiro di rabbia scagliato da circa quattro metri da parte di Ciresa. Si vede davvero poco l’Alleghe che sembra in estrema difficoltà ed è incapace di opporre resistenza. Le Generali non si fanno pregare e ancora in superiorità (15.31) mettono a segno la terza rete con Felicetti bravissimo a deviare sotto porta una conclusione di Kužnik. Non cambia la musica nel periodo centrale con il netto predomio dei padroni di casa. Tuominen e McElroy a inizio drittel non hanno gloria, ci pensa allora Kužnik (3.09) ad aumentare il bottino per i suoi: Felicetti da dietro gabbia serve Ciresa che spara a rete, sotto porta è lo sloveno con passaporto canadese a impallinare ancora Pagliero. L’Alleghe alza leggermente la testa ma è poca cosa perché la pressione delle Aquile costringe i bellunesi a concludere da lontano con Ho?evar sempre pronto. Raduns ci ha preso gusto dopo la doppietta di Alba e anche al PalaVuerich regala il bis (14.24:) è ancora Ciresa a portare disco, Pagliero lo segue nel suo movimento dietro gabbia ma, intelligentemente, il numero 91 serve un liberissimo Raduns appostato sul primo palo a gabbia completamente aperta. A rovinare la festa friulana ci pensa, in una delle poche conclusioni a rete, Hay (15.42) che devia un tiro dalla blu di Lorenzi. Nell’ultimo drittel McKenna toglie Pagliero dalla gabbia e mette dentro il giovane Lorenzini che però non riesce a fermare le scorribande friulane. Felicetti, in apertura, mette a segno la sua doppietta personale dopo una veloce azione di Guerin (2.33), imitato poco dopo (5.11) da Raduns che approfitta al meglio di una doppia superiorità e sigla il suo hat-trick. Da quel momento le Aquile paiono sazie, non spingono più e tocca ad Ho?evar guadagnarsi la pagnotta parando sicuro sulle ultime sfuriate delle Civette.

SGP GENERALI AQUILE FVG – ALLEGHE TEGOLA CANADESE 7:1 (3:0, 2:1, 2:0)

Reti: 3.12 (1:0pp) Raduns (Tuominen/Ciresa), 9.41 (2:0pp) Ciresa (Lutz A./Rigoni), 15.31 (3:0pp) Felicetti (Kužnik/Nikiforuk), 23.09 (4:0) Kužnik (Guerin/Felicetti), 34.24 (5:0) Raduns (Ciresa/Lavrentiev), 35.42 (5:1) Hay (Lorenzi/De Toni), 42.33 (6:1) Felicetti (Guerin/Nikiforuk), 45.11 (7:1pp2) Raduns (Tuominen/Marchetti)

SGP Generali Aquile FVG: Ho?evar (Camin); Lutz, Ambrosi, Marchetti, McElroy, Kužnik, Tuominen; Raduns, Felicetti, Ciresa, Nikiforuk, Guerin, Rigoni, Lavrentiev, Nicolao, Rizzo
Coach: Tom Pokel

Alleghe Tegola Canadese: Pagliero (Lorenzini); Stepanek, De Biasio; Bowman, Lorenzi; Archer, Lutz; De Val; Brown, Faulkner; Fontanive F., De Toni L., Veggiato, Rocco, Monferone, Da Tos, Caldart, Fontanive A.
Coach: Steven McKenna

Arbitri: Bosio/Gagliardi (Benvegnù/Pardatscher)

Tiri: SGP Generali Aquile FVG 46 (20, 12, 14) – Alleghe Tegola Canadese 33 (6, 12, 15)

Penalità: SGP Generali Aquile FVG 12 (4, 2, 6) – Alleghe Tegola Canadese 20 (12, 2, 6)

Spettatori: 769

Gli altri incontri
Interspar Bolzano – Valpellice ARCE 6:0 (4:0, 1:0, 1:0)
Ritten Sport Renault Trucks – Fassa Salumi Levoni 2:0 (0:0, 0:0, 2:0)
Cortina de Vilmont – red orange Valpusteria 5:3 (2:1, 2:1, 1:1)

Classifica dopo 43 giornate
1. Ritten Sport Renault Trucks 73 punti
2. red orange Valpusteria 72 punti
3. Supermercati Migross Asiago 69 punti
4. Interspar Bolzano * 66 punti
5. SGP Generali Aquile FVG 59 punti
6. Fassa Salumi Levoni * 57 punti
7. Alleghe Tegola Canadese 46 punti
8. Valpellice ARCE 38 punti
9. Cortina de Vilmont 36 punti

* una partita in più

facebook

Lascia un commento

372