Bearzi

Doposcuola, Battaglia: “servizio fondamentale per le famiglie”

Nella prima giornata di apertura delle iscrizioni per il servizio di doposcuola sono pervenute agli uffici del Comune quaranta domande suddivise nelle varie scuole. Alcune persone sono state assistite nella compilazione della domanda tramite contatto telefonico con gli uffici. Oggi stesso inizierà la valutazione delle domande in base ai criteri predisposti dalla Giunta. L’intenzione è quella di dare risposta ai primi richiedenti entro la settimana al fine di dare avvio al servizio già con il mese di novembre.

“La risposta che abbiamo registrato all’apertura delle iscrizioni – ha commentato l’Assessore all’istruzione Elisa Asia Battaglia – dimostra che il servizio di doposcuola è uno strumento fondamentale per le famiglie, e soprattutto in questa fase delicata sia per i genitori che per i ragazzi. Quest’anno inoltre, a fronte della continua evoluzione non solo epidemiologica ma anche, di conseguenza, lavorativa delle persone, abbiamo deciso di estendere il periodo nel quale è possibile iscriversi fino al 31 marzo perché garantire il diritto allo studio ai ragazzi significa anche farli vivere in un ambiente familiare il più possibile organizzato e sereno”.

facebook
380