Aperitivo a Grado

Droga a Udine: trenta arresti nell’operazione della Polizia

facebook

Un’operazione-monstre, durata sette mesi. E che la morte di Alice Bros – la sedicenne uccisa lo scorso 3 ottobre da un’overdose di eroina gialla – ha rischiato di far saltare. L’attività investigativa degli agenti della questura di Udine, coordinati dalla Procura, ha portato all’arresto di trenta spacciatori, che rifornivano di droga Borgo stazione e la zona di piazza Primo maggio, cedendo lo stupefacente a giovani e giovanissimi, in un triangolo che aveva come vertici la salita al castello, via Roma e la zona delle due stazioni, quella dei treni e quella delle corriere. Il questore Cracovia e il procuratore capo De Nicolo illustrano i particolari della maxi-operazione (videoproduzioni Petrussi, interviste di Christian Seu).

769