Webcam

Due friulani sotto la valanga a Belluno. Un morto

Cimon-116Sono due friulani le persone travolte dalla valanga del Cimon di Palantina. La vittima e’ di Pordenone, il superstite, trovato sotto 80 cm di neve, e’ ricoverato in condizioni serie a Treviso. E’ stato localizzato grazie ai sondini visto che non aveva con sè alcuno strumento elettronico per la rilevazione.

E’ stato trovato senza vita il corpo di uno dei due scialpinisti travolti da una valanga a Cimon di Palantina, in Alpago, nel bellunese. L’allarme era stato lanciato da una terza persona che era con i due ed è riuscita a salvarsi. E’ stato trovato vivo, ma in gravi condizioni, dagli uomini dei soccorso alpino il secondo sci-alpinista travolto stamani da una valanga sul Cimon di Palantina, in Alpago. L’uomo è rimasto oltre due ore nella neve. Il ferito è stato caricato su un elicottero del Soccorso Suem di Pieve di Cadore e probabilmente sarà ricoverato all’ospedale di Treviso. Poco prima i soccorritori avevano trovato senza vita il corpo di un compagno di escursione, anch’egli investito dalla valanga, mentre un terzo era riuscito a salvarsi e a dare l’allarme.

facebook

Lascia un commento

490