body4

Da più di otto mesi presso la palestra Fitness University di Udine due atleti si stanno preparando a parecipare alle competizioni 2010 di body building organizzate dalla federazione AINBB: si tratta del manzanese Fabrizio Braida e dell’udinese Fabio Barazzutti, già campione italiano 2008 e 8° ai campionati europei dello stesso anno.
Se l’obiettivo in questo sport è portare il proprio corpo alla massima qualità muscolare, nel caso del Fitness University Competition Project –questo il nome della squadra- il valore aggiunto è dato dalla consapevolezza di ricorrere esclusivamente alle proprie risorse individuali.
La scelta di competere nella federazione AINBB comporta che i due atleti siano sottoposti a rigidi controlli antidoping, ed è motivo di orgoglio per chi da anni lotta contro i pregiudizi legati a questo sport.
Dimostrare a se stessi e agli altri che l’eccellenza fisica si può raggiungere senza la chimica è una vera missione per questi due atleti, il cui percorso di preparazione è iniziato lo scorso settembre: dieta strettamente controllata, allenamenti costanti e spesso basati su tecniche innovative e non convenzionali (si parla di ginnastica funzionale, ginnastica isometrica, ginnastica propriocettiva …) rinunce e sacrificio per raggiungere la forma perfetta.
A Barazzutti e Braida dunque il compito di rappresentare Udine prima alle Selezioni Centro-Nord di Cavazzale (VI) l’8 maggio, poi ai Campionati Italiani, che si svolgeranno a Russi (RA) il 23 maggio prossimo.




Fonte: Viviana Pontoni

Lascia un commento

1.941