Bearzi

ECONOMIA: MIN DELRIO VISITA TRIESTE REFITTING SYSTEM

Trieste, 14 apr – “E’ un orgoglio mostrare al Ministro la
qualità e l’eccellenza del lavoro fatto a Trieste da realtà
imprenditoriali che operano sul mercato internazionale,
investendo in innovazione e competitività, in un settore che
rappresenta una concreta e naturale opportunità di sviluppo per
Trieste”

Così la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora
Serracchiani a commento della visita del Ministro delle
Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio all’interno del
mega yacht Chopi Chopi, in lavorazione nel bacino Ocean del Porto
di Trieste.

Una commessa, è stato spiegato al Ministro dal presidente del
pool di imprese “Trieste Refitting system” Marino Quaiat, che
complessivamente lascia sul territorio 5 milioni di euro e
impiega una forza lavoro di 120 persone. L’imbarcazione, della
lunghezza di 80 metri e di proprietà di un magnate libanese,
prevede fra le sovrastrutture in via di applicazione una palestra
e un eliporto.

Oltre al Ministro Delrio e alla presidente Serracchiani, hanno
partecipato al sopralluogo anche il sindaco di Trieste Roberto
Cosolini, l’assessore regionale ai trasporti Mariagrazia Santoro,
il Prefetto di Trieste e Commissario di Governo Annapaola Porzio
e il Commissario dell’Autorità Portuale Zeno D’Agostino.

All’interno dell’imbarcazione, ancora in fase di rifinitura,
particolarmente significativa è stata la testimonianza del
capitano del mega yacht, l’inglese Richard Hogdson, il quale,
affermando di aver colto l’opportunità offerta dal pool di
imprese triestine in occasione del Salone di Montecarlo, ha
espresso davanti al Ministro e alle massime autorità locali
guidate dalla presidente Serracchiani la soddisfazione di aver
trovato un ottimo livello di competenza e di professionalità
nelle maestranze locali, oltre ad un favorevole sistema
infrastrutturale e di collegamenti.
ARC/GG/PPD

Powered by WPeMatico

facebook
424