Edouard Ballaman si dimette da presidente del Consiglio regionale

ballaman
Trieste 8 settembre – Il presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, Edouard Ballaman, della Lega Nord, ha inviato oggi una lettera di dimissioni ai due vicepresidenti del Consiglio, Maurizio Salvador e Annamaria Menosso, e al presidente della Regione, Renzo Tondo. “Al solo fine di garantire la mia personale dignità ed il prestigio del ruolo istituzionale da me ricoperto – scrive Ballaman – rassegno le dimissioni da Presidente del Consiglio regionale. Ritengo in tal modo di poter anche meglio contribuire a chiarire ogni dubbio in ordine alla legittimità dei comportamenti posti in essere dall’Amministrazione sino ad oggi da me rappresentata”. “Per quanto personalmente mi riguarda – continua Ballaman – debbo soltanto affermare di non aver mai inteso ledere l’immagine della Regione Friuli Venezia Giulia. Nel contempo ho già dato incarico di intraprendere azioni in ogni opportuna sede giudiziale a tutela della mia onorabilità”. Contestualmente, Ballaman ha inviato al segretario generale del Consiglio regionale una comunicazione, in cui dichiara di aderire al Gruppo consiliare Misto, con decorrenza da domani.

Fonte: ANSA

Lascia un commento

604