Bearzi

Educazione alla sessualità, incontro con 400 ragazzi all’istituto Malignani

22_04 conf malignani
Promuovere il benessere e la salute anche nella sessualità, per consentire ai ragazzi di conoscere e comprendere diverse dimensioni dell’affettività nel rispetto di sé e degli altri e adottare atteggiamenti personali e sociali responsabili. Con questo proposito oggi, 22 aprile, all’istituto Malignani, circa 400 ragazzi delle classi seconde e quarte hanno partecipato a un incontro dedicato all’educazione alla sessualità e al benessere psicofisico con gli interventi di Elisa Bastiani, psicoterapeuta e sessuologa, Silvia Duranti e Angela Londero della clinica Malattie infettive dell’Azienda sanitaria Santa Maria della Misericordia. Questa iniziativa fa parte di un ciclo di appuntamenti proposto da quasi 15 anni da vari soggetti del territorio, in particolare la rete di scuole secondarie di 2° grado, di cui l’istituto magistrale Percoto è capofila, l’ufficio di Progetto O.M.S. Città Sane del Comune di Udine, il dipartimento di Prevenzione dell’Azienda per l’assistenza sanitaria n. 4 “Friuli Centrale”, i consultori familiari dei Distretti di Udine e Cividale del Friuli. Il progetto coinvolge ogni anno tra i 1.500 e i 2.000 ragazzi, offrendo loro opportunità di dialogo, approfondimento e confronto sul tema della sessualità e la possibilità di acquisire maggior consapevolezza di sé e del proprio corpo.

facebook
1.067