ELENA CROCE
Friulana DOC, cresciuta a pane e motori, un lungo apprendistato “dall’altra parte” della barricata, con le gare ottimamente organizzate negli ultimi anni dalla Scuderia Friuli. Una passione per l’automobilismo sportivo coltivata fin dall’infanzia quella di Elena Croce, sfociata con il debutto in gara nella “sua” Verzegnis/Sella Chianzutan e proseguita con la partecipazione al Campionato Italiano Velocità Montagna 2009. Piazzamenti interessanti e tanta voglia di continuare ad imparare e crescere hanno portato la giovane driver di Udine a Vallelunga, dove a metà febbraio ha partecipato al Corso Federale CSAI.

Ha ricevuto positivi apprezzamenti da parte degli istruttori del calibro di Piero Liatti, Valter Ballestrero, Fabrizia Pons e Lorenzo Granai, i quali che elogiato la grinta di Elena, associata ad una rara umiltà e capacità nell’apprendere le varie tecniche di pilotaggio. Un incentivo in più per la Croce, impegnata ora a definire il programma 2010 ancora indirizzato al Campionato Italiano Velocità Montagna, con una vettura e con un Team di prestigio.

Lascia un commento

715