Bearzi

Elezioni FVG 2013: affluenza seggi ore 19, ha votato il 50%

elezioni-2013-a-1
E’ stata del 49,99% l’affluenza ai seggi registrata alle ore 19.00 in Friuli Venezia Giulia per le elezioni politiche, secondo i dati diffusi dal Ministero dell’Interno. Alle politiche del 2008 l’affluenza alle ore 19.00 era stata del 50,78%. La percentuale maggiore si è registrata in provincia di Pordenone, con il 54,26% dei votanti, in aumento sul 2008 (53,20%). Seguono Gorizia (49,41%), Udine (48,89%) e Trieste (47,49%).

L’affluenza ai seggi nella prima giornata di votazioni per le elezioni politiche in Friuli Venezia Giulia rispecchia quella delle precedenti consultazioni nazionali, anche se le condizioni meteo sono avverse. Neve e Bora ieri sera avevano fatto temere il peggio, ma stamani in regione le condizioni climatiche si sono attenuate, lasciando spazio a una pioggia insistente ma che non ha allontanato la gente dai seggi. Le percentuali dei votanti si sono quindi ridotte alle ore 12 soltanto di un punto rispetto al 2008, 17,98 contro 18,94%. E proprio a Trieste, flagellata dalla pioggia, si riscontra l’affluenza maggiore (19,47%) rispetto agli altri capoluoghi. La tornata nazionale non lascerà comunque una pausa nella discussione politica, visto che il 21 aprile sono state fissate le elezioni per il rinnovo delle amministrazioni regionale e locali, con altri due mesi di campagna.

Va attestandosi sopra al 47%, in aumento rispetto alle precedenti omologhe, l’affluenza alle urne rilevata alle ore 19 in Lombardia, Lazio e Molise. Secondo i dati finora disponibili, l’affluenza risulta del 47,75% (35,79% il precedente) quando sono noti i dati di 562 comuni su 2.058 complessivi.

facebook

Lascia un commento

591