Elezioni FVG: Pietro Fontanini confermato alla presidenza della Provincia di Udine

Pietro Fontanini (Lega Nord) è stato confermato alla presidenza della Provincia di Udine, senza dover ricorrere al turno di ballottaggio. Solo dopo l’ultima delle 621 sezioni si è avuta la certezza, con 109.334 voti su 218.557 voti validi, pari al 50,03% delle preferenze.

“Questo era un referendum sull’esistenza della Provincia. Per questo sono felice di aver vinto”. Lo ha detto Pietro Fontanini (Lega), appena confermato presidente della Provincia di Udine. “I friulani hanno dato una risposta concreta e ora spetterà al presidente della Regione confrontarsi per la riforma degli enti locali del Fvg”.

La coalizione a sostegno di Fontanini era composta da Lega, Pdl, Udc, Movimento autonomista friulano e Fdi-La Destra. Alle precedenti provinciali del 2008, Fontanini aveva ottenuto il 55,39% Il principale sfidante, Andrea Lerussi (Pd, Sinistra, Sel, Chiudiamo la Provincia) si è fermato a 89.772 voti, pari al 41,07% delle preferenze. Seguono a distanza Federico Simeoni (Front Furlan) con 12.547 voti (5,74%) e Massimo Brini (Un’Altra Regione) con 6.904 voti (3,16%).

facebook
1.407