Aperitivo a Grado

Elezioni FVG: saltano i “Grilli” e restano Illy e Tondo

facebook

L’ufficio centrale regionale ha anticipato i tempi: si va direttamente al secondo turno. Infatti Valeria Grillo, la pasionaria della querelle della provincia di Udine candidata per “Autonomia per la nostra terra”, e Gioachino Basile candidato presidente degli “Amici di Beppe Grillo” son stai esclusi dalla competizione delle elezioni regionaliOltre ai due candidati son ostai esclusi anche 4 liste: le due cui facevano riferimento la Grillo e Basile, la Destra-Fiamma Tricolore e il Partito Socialista. L’esclusione è stata decretata per la mancanza del numero previsto per legge, tranne che per il Partito Socialista che è incappato in un problema con le quote rosa (una candidata non avrebbe l’età adatta alla candidatura).

I grillini hanno accettato a malincuore il verdetto ma non faranno ricorso. Il Partito Socialista sta studiando a tavolino il sistema per uscire dall’empasse che potrebbe costargli l’esclusione da tutta la competizione regionale.

Valeria Grillo ha dichiarato che la sua lista farà certamente ricorso visto che la somma del numero di firme raccolte rientra nelle richieste di legge.

La Destra ha dichiarato che nel loro caso si tratta di un errore formale che verrà certamente risolto nei due giorni in cui sarà possibile fare ricorso.

263