Empoli-Udinese 1-2, bianconeri più forti dell’arbitro contro, lasciamo stare il resto… – le pagelle

di natale esultanza-1

Bianconeri in posticipo di lunedi’ dopo l’eliminazione in coppa Italia ai rigori contro il Napoli.
udinese in gol al 19° quando Di Natale, forse alla prima palla che tocca, trasforma in rete un bellissimo cross di Allan dalla trequarti con la difesa dei toscani totalmente addormentata. Di Natale al suo 202° gol non esulta in virtù del suo inizio carriera all’Empoli.L’E,poli ronza attorno all’area dei bianconeri senza mai impensierire Karnezis fino al 37° quando Danilo devia un cross con il petto ma l’arbitro vede in improbabile rigore che Saponara trasforma.
Un attimo di nervosismo dei friulani permette ai toscani di rendersi ancora pericolosi prima dell’intervallo.
Nella ripresa con l’Empoli che gioca la palla rendendosi poco pericoloso se non con delle mischie furibonde è l’Uidnese a passare in vantaggio al 60°: Widmer crossa ma la palla colpisce traversa palo e finisce in rete. L’Udinese rimanre in 1′ ma l’Empoli non riesce a rendersi pericoloso piuttosto sono i bianconeri a recriminare su fallo di mano su colpo di testa di Heurtaux. L’Emoli gira la palla ma Karnezis non la tocca mai.


Empoli Udinese 1-2 gol e highlights serie a… di yougledia

KARNEZIS 6,5: una sola parata non impossibile, indispensabile nella ripresa quando sbroglia situazioni confuse in area di rigore
PIRIS 6,5: con ordine su Pucciarelli e chiude un po’ dappertutto quando serve ma soffre tremendamente quando viene preso in velocità
DANILO 6,5: si macchia del fallo del rigore inesistente, qualche patema d’animo a inizio ripresa ma è il perno della difesa
HEURTAUX 6: serata tranquilla, gli avanti dell’Empoli pungono poco
WIDMER 6: disperso a fare su e giù per la fascia senza mai incidere, Crossa talmente male che trova un gol improbabile che gli salva la serata
ALLAN 7: anima e core. Ancora una prova da migliore in campo, prima da mezzala poi da mediano centrale
GUILHERME 5,5: non vede mai Saponara e viene spostato da mezzala
dal 67° HALLBERG: 6 con timidezza ma ordine
KONE 5: imprecisione a tutto spiano, riesce a farsi espellere per doppia ammonizione e spintona anche l’arbitro.
PASQUALE 5,5: volenteroso ma non azzecca un cross
THEREAU 5: non di vede davvero mai
DI NATALE 6: alla prima palla fa gol, poi poco altro
dal 67° BRUNO FERNANDES 6: abbandonato nella metacampo empolese cerca di far guadagnare tempo quando gli arriva la palla

 

378