Escursionista veneto si frattura un arto durante la discesa dal Pal Piccolo

Tra le 16 e le 17 30 c’è stato un intervento della stazione di Forni Avoltri del Soccorso Alpino nelle Alpi Carniche lungo il sentiero che scende dal Pal Piccolo con segnavia 401a. Un uomo del 1952 di Jesolo che era assieme ad un gruppo di amici, tutti ex paracadutisti, è scivolato lungo il sentiero reso viscido dalla pioggia poco sotto Casera Dal Piccolo a quota 1500, procurandosi una frattura di tibia e perone. A recuperarlo è stato l’equipaggio dell’elisoccorso regionale che ha calato l’equipe medica sul posto con una verricellata di una cinquantina di metri. L’uomo è stato stabilizzato e imbarellato e condotto direttamente in ospedale con l’elicottero sanitario. Al campo base ai Laghetti di Timau c’erano comunque le squadre id terra dei soccorritori della squadra carnica locale del Soccorso Alpino pronte, assieme ai soccorritori della Guardia di Finanza, a intervenire a supporto dell’elisoccorso all’occorrenza.

599