Bearzi

Estate 2013: escursione fra stambecchi e marmotte aspettando l’alba 6/7 luglio

RESIA, 03/07/2013 – Sarà quel genere di evento capace di generare memoria da sfogliare in futuro, quello proposto per sabato 6 e domenica 7 luglio dal Parco Naturale delle Prealpi Giulie. Il programma dell’escursione prevede infatti un affascinante itinerario di foto e video-trekking con base logistica a casera Cjariguart, a 1404 mt slm, al cospetto del Monte Plauris. Nel ricovero è previsto il pernottamento sabato notte, con risveglio prima che arrivi la luce per godere dell’alba sulle creste circostanti.

Il ritrovo di partenza è fissato alle 14.30 di sabato 6 luglio a Portis, frazione di Venzone. Le prenotazioni devono avvenire entro le 17.00 di giovedì 4 luglio (costo: 30 euro) all’ufficio del Parco (0433 53534). I partecipanti dovranno portare con sé il sacco a pelo e i viveri necessari, oltre a una torcia elettrica.

Il ricovero Cjariguart si trova nell’omonima conca, che probabilmente prende il nome da Cjare (capra) e Guart (recinto o canale chiuso), dove un tempo veniva praticato l’alpeggio estivo. Nei pressi della soglia inferiore della conca è scolpito su una parete rocciosa un cristo datato 1651, a dimostrare quanto un tempo i luoghi fossero frequentati.

Oggi la vecchia casera dove si produceva il formaggio è adibita a ricovero, generalmente utilizzato per accedere alla vetta del Plauris e privilegiato avamposto per l’osservazione della fauna. Tra gli animali che frequentano il Plauris ci sono lo stambecco, le marmotte, i camosci e in cielo volteggia l’aquila reale, oltre ai grifoni.

facebook

Lascia un commento

632