èStoria dal 27 settembre al 3 ottobre 2021 a Gorizia

La XVII edizione di èStoria, il Festival internazionale della Storia organizzato dall’Associazione culturale èStoria si svolgerà dal 27 settembre al 3 ottobre a Gorizia presso il Parco Basaglia, luogo simbolico dove, sessant’anni fa, appunto Franco Basaglia faceva il suo primo ingresso nella struttura psichiatrica dove avviò la sua rivoluzione.

Dopo le restrizioni causate dalla pandemia, èStoria torna proseguendo nella sua missione: avvicinare ai grandi temi della storiografia un pubblico il più ampio e composito possibile spaziando nel tempo, dall’evo antico a quello moderno, su temi di grande rilevanza con un approccio multidisciplinare. 

Il tema scelto per questa nuova edizione è Follia.

Per quale motivo la rappresentazione della malattia mentale ha suscitato sempre – e continua a farlo – profonde suggestioni nella pittura, nella letteratura, nel teatro, nel cinema o nel mondo dell’arte? Quali segni ha impresso la pazzia nel corso dei secoli sia sul piano individuale che su quello collettivo? Il concetto di follia è conciliabile con il processo di civilizzazione tuttora in corso? Quali sono i confini tra devianza mentale e ispirazione artistica o estro creativo? E ancora, quali sono i lasciti storici del pensiero di Michel Foucault o della riforma di Franco Basaglia nella cultura odierna? A questi e a molti altri interrogativi èStoria risponderà attraverso un percorso che della follia prenderà in esame la dimensione biografica, tratteggerà l’evoluzione dell’istituzione manicomiale, terrà conto delle manifestazioni di devianza collettiva, esplorerà gli ambiti conclamati della storia della medicina e della psichiatria, o si addentrerà nella letteratura, da Ariosto a Cervantes. 

Grande novità di questa edizione che si presenterà ricca di nomi ed eventi, sarà l’inaugurazione di un nuovo festival parallelo,èStoria Cinemasostenuto dall’ Assessorato alla Cultura della Regione FVG e nato in collaborazione con l’Associazione Palazzo del Cinema – Hiša Filma. Alla sua prima edizione, èStoria Cinema, dedicherà alla follia un’ampia retrospettiva e rivolgerà lo sguardo  ad alcune fra le novità più significative nell’ambito della cinematografia storica (di finzione, documentaristica o di serie) apparse negli ultimi anni. I luoghi di svolgimento di èStoria Cinema saranno il Kinemax, il Kulturni Dom e la Mediateca Ugo Casiraghi.

Il Festival si avvale di due comitati scientifici, uno per il festival tradizionale, presieduto da Paolo Mieli, l’altro per il cinema, presieduto da Gianpiero Brunetta.

èStoria vanta il consolidato appoggio di importanti realtà pubbliche e private dell’area goriziana e regionale, come la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Assessorato al Turismo Assessorato alla cultura, il Comune di Gorizia, la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, la Camera di Commercio di Gorizia, numerosi sponsor privati e gli Amici di èStoria

956