Bearzi

Eugenio Finardi a Latisana: 8 settembre 2013

La musica d’autore protagonista anche quest’anno della grande chiusura di Settembre D.O.C, la tre giorni all’insegna dell’enogastronomica, della cultura, dello sport e dello spettacolo che ha preso il via venerdì. L’onore di chiudere i festeggiamenti spetterà a EUGENIO FINARDI, cantautore da sempre fra i più apprezzati della scena musicale italiana, che porterà sul palco di Piazza Indipendenza, domani, domenica 8 settembre, con inizio alle 21, il suo “NUOVO UMANESIMO TOUR”. L’evento, organizzato dalla Pro Latisana, in collaborazione con la Città di Latisana, Tramontin Pubblicità e Azalea Promotion, sarà a ingresso libero.

La necessità di un nuovo umanesimo che rimetta al centro di tutto l’Uomo e non il profitto ha ispirato a Eugenio Finardi la canzone che dà il titolo al nuovo capitolo della carriera dell’artista. Questo concetto è il filo conduttore che lega tutti i brani di “Sessanta”, l’album raccolta che comprende ben tre cd che lo stesso Finardi ha presentato a Sanremo, e che è parte integrante del nuovo tour. Nello spettacolo infatti si potranno ascoltare gli ultimi brani dell’artista e ovviamente le canzoni che ne hanno consacrato il successo e segnato la carriera, contribuendo a renderlo uno dei protagonisti più sensibili e versatili della musica italiana. Da “Extraterrestre” a “E tu lo Chiami Dio”, in un percorso che porta dagli anni ’70 fino alle attuali collaborazioni che hanno condotto alla realizzazione di “Sessanta”, fra le quali si annoverano quelle con Max Casacci dei Subsonica, che ha rielaborato a modo suo il brano “Nuovo Umanesimo”, Carlo Boccadoro, Filippo Del Corno, che ha firmato la splendida orchestrazione di “E Tu Lo Chiami Dio” e Zibba, promettente giovane autore con cui ha scritto il brano “Passerà”.
Anche per la tappa latisanese, Eugenio Finardi sarà accompagnato sul palco dai giovani musicisti che hanno suonato anche nell’album: Giovanni “Giuvazza” Maggiore (Chitarra), Marco Lamagna (Basso), Paolo Gambino (Tastiere, Pianoforte), Claudio Arfinengo (Batteria).
“Suonare con ragazzi più giovani di alcune delle mie canzoni mi ha ridato la voglia e l’energia dei trent’anni”, così ha commentato Eugenio Finardi alla vigilia di questa nuova avventura che è il “Nuovo Umanesimo Tour” che lo vede ancora protagonista con rinnovato entusiasmo e passione.

Domenica 8 settembre, ore 21.00 – LATISANA, Piazza Indipendenza

facebook
381