Telegram

EXPO 2015: FVG sarà presente con 100 aziende vitivinicole

expoL’inaugurazione della Rassegna Cucinare, dedicata al mondo dell’enogastronomia e ai professionisti dell’ospitalitàha dato modo alla presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani e al vicepresidente e Assessore alle Risorse agricole e forestali Sergio Bolzonello di anticipare gli obiettivi che l’Amministrazione regionale si è data per la promozione del territorio attraverso le eccellenze dell’agroalimentare, in particolare in occasione dell’EXPO 2015.

“La Regione sta preparando un Protocollo d’intesa tra le realtà eccellenti dell’agroalimentare per presentare un percorso di filiera e di sistema in occasione dell’EXPO di Milano” ha infatti annunciato la presidente. Serracchiani si è quindi soffermata assieme al vicepresidente Bolzonello tra gli stand con i numerosi espositori proprio per ribadire l’importanza che la Regione assegna alla filiera agroalimentare e in particolare alle eccellenze FVG del comparto, che rappresentano il biglietto da visita dell’accoglienza del nostro territorio.

Sarà proprio il territorio, ha anticipato ancora la presidente, a rappresentare l’attrazione di contorno per alcuni eventi che la Regione sta predisponendo che sono stati definiti “extra EXPO 2015”: si porranno l’obiettivo di catturare l’attenzione dei visitatori dell’Esposizione di Milano per portarli così a toccare e conoscere le carature del territorio regionale.

“La Rassegna Cucinare – ha spiegato il vicepresidente Bolzonello – rappresenta l’inizio di un percorso che condurrà l’agroalimentare e l’intera offerta del Friuli Venezia Giulia verso l’EXPO 2015 dove saremo presenti anche con l’Agenzia per lo sviluppo rurale (ERSA)”.

Anche ERSA è presente a Cucinare dove, fino a martedì 17 febbraio, proporrà al pubblico e ai gourmet eventi degustativi e sta promuovendo, nel contempo, il percorso verso la qualità dei prodotti dell’agroalimentare certificati dal marchio AQUA. La nostra regione è una terra complessa, ha quindi osservato Serracchiani, e con le sue numerose sfaccettature è capace, come ha dimostrato questo evento, di mettersi in rete e presentarsi compatta e al suo meglio.

“Una regione – ha concluso Serracchiani – che attrae e sa convincere”. “All’EXPO 2015 – ha aggiunto Bolzonello – il Friuli Venezia Giulia sarà presente, assieme all’ERSA, nella settimana dal 6 al 12 luglio, con cento aziende tra le eccellenze del vigneto regionale”.

Soffermandosi sulle potenzialità dell’agroalimentare, Bolzonello ha quindi colto l’occasione per ringraziare il sistema delle cooperative che sta introducendo nelle reti commerciali il marchio di qualità AQUA, ideato dalla Regione Friuli Venezia Giulia. “L’utilizzo del marchio AQUA sui prodotti certificati e di qualità sarà uno strumento importante per promuovere e – ha concluso Bolzonello – valorizzare le produzioni agroalimentari di pregio del nostro territorio”.

facebook
656