Fagagna: continua Tonus, musica classica a casa Asquini – 4 giugno

fagagnaFagagna, 31 maggio 2011 – La musica classica ascoltata e apprezzata da tutti. E’ il messaggio che vuole lanciare il giovane pianista friulano Sebastian Din Bin, che sabato 4 giugno alle 21 si esibirà in un concerto/evento nel parco della casa Asquini, all’interno della seconda edizione di Tonus, la rassegna di spettacoli estivi del Comune di Fagagna.

In programma un repertorio vario e vasto, proprio per far conoscere anche al pubblico più giovane cosa vuol dire musica classica. “Si va dallo stile barocco di Bach – racconta – a quello classico di Haydn, fino allo stile romantico di Chopin e Liszt e quindi a quello moderno di Skrjabin e modernissimo di Gulda. Erroneamente la musica classica viene sempre associata agli autori del Settecento, come Mozart e Beethoven, dimenticando lo stile moderno e anche il jazz che affonda le sue radici nella musica classica, così come quella leggera e il pop”. Certo gli stili sono diversi, ma un assaggio di musica classica fa bene a tutti. “E’ un consiglio che do sempre anche ai giovani che suonano con gli amici in maniera amatoriale per divertirsi – continua – in questi tempi in cui tutto è veloce e c’è l’abitudine di provare qualsiasi cosa, perché non assaggiare anche la musica classica”.

Il concerto di sabato 4 giugno è stato pensato apposta per Tonus. “Volevo proporre un repertorio vario proprio per non annoiare il pubblico – dice il pianista e compositore – ma per emozionarlo. Voglio trasmettere il più possibile la bellezza e la poesia della musica classica, solitamente vista come qualcosa di complicato. In realtà parte da ispirazioni spontanee e semplici, ma non banali. La musica classica è un’idea universale”.

Il concerto è realizzato in collaborazione con l’associazione culturale Euritmica e The groove factory music accademy e i biglietti saranno disponibili al costo di 5 euro a casa Asquini prima dello spettacolo.

Tonus continua fino al 19 luglio, grazie al progetto del Comune di Fagagna. Il prossimo appuntamento è per il 12 giugno alle 18, con un appuntamento dedicato ai più piccoli: “Fiabe in Castello”, in cui si esibiranno giovanissimi interpreti della asd il Pifferaio Magico e della scuola di musica Città di Codroipo, eseguendo tra le altre una prima assoluta del compositore Davide Pitis ispirata alla leggenda del Castello di Villalta e commissionata dal Comune di Fagagna.

Lascia un commento

660