Bearzi

Fagagna: riparte Tonus, maggio e giugno all’insegna di cinema e musica

14 maggio 2012 – Un calendario tutto dedicato alle connessioni e alle contaminazioni, ovvero ai “fili” che partono dalla musica classica e si collegano ad altri generi (moderna, jazz, pop e contemporanea) e forme artistiche (danza e cinema). Ritorna Tonus, la terza edizione della rassegna di spettacoli estivi organizzata dal Comune di Fagagna e sotto la direzione artistica di Agnese Toniutti. Dopo i primi due concerti, uno dedicato alla musica francese del XX secolo e uno a “Le quattro stagioni” di Antonio Vivaldi, si continua con altri appuntamenti musicali fino al 22 giugno, per un totale di sette spettacoli. “Tonus sta diventando un appuntamento fisso per il Comune – dice l’assessore alla cultura Carlo Quagliaro – a Fagagna molti ragazzi frequentano scuole di musica e danza, si tratta di un terreno fertile dove proporre iniziative che hanno come obiettivo quello di avvicinare un pubblico giovane agli spettacoli e allo stesso tempo offrire un’alternativa estiva a chi rimane in città, con un programma vario e adatto a tutti”.

Domenica 27 maggio sarà la volta di ascoltare i musicisti del Conservatorio Tomadini al Castello di Villalta con “la Ciaccona”. Venerdì 8 giugno nella corte del municipio di Fagagna, Tonus, in collaborazione con “Cinemazero” di Pordenone e l’associazione Lumière, diventa Cinema con tre proiezioni di film muti degli anni venti, i cui protagonisti sono Buster Keaton, Stan Loren & Oliver Hardy, musicati dal vivo dal trio Ghirardini/Todesco/Marcolina rispettivamente alle percussioni, al pianoforte, ai clarinetti e saxofoni. Sabato 16 giugno nella Pieve di Fagagna, l’appuntamento è con il concerto di jazz e di musica contemporanea di Armando Battiston e Agnese Toniutti, entrambi al pianoforte.
Poi si passa a giovedì 21 giugno nella corte del Municipio di Fagagna con lo spettacolo di danza a cura del Gruppo Ensamble di San Daniele per entrare nel “Meraviglioso mondo di Alice”.
La chiusura è in programma per venerdi 22 giugno nella corte del Castello di Villalta con il concerto jazz di Glauco Venier al pianoforte.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero e iniziano alle 21, tranne il concerto del 27 maggio che comincia alle 18. In caso di maltempo gli appuntamenti previsti nella corte del Municipio di Fagagna saranno spostati al teatro Vittoria e quello nella corte del Castello di Villalta nella Pieve.

facebook

Lascia un commento

928