Fantasie d’opere – Varmo – 18 lug

Sabato 18 luglio alle ore 20.45 nella splendida cornice di Villa Asquini a Roveredo di Varmo verrà presentato il concerto dal titolo Fantasia d’Opere , prodotto e organizzato dall’Associazione culturale Le Note Curiose in collaborazione con la Pro loco di Roveredo di Varmo. Verranno presentati alcuni dei quadri d’opera più belli di tre grandi compositori italiani: Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini e Pietro Mascagni. Lo spettacolo si propone al pubblico come un percorso musicale che ripercorre alcune delle opere più conosciute tra la fine dell’ottocento e primi decenni del novecento. Attraverso capolavori quali Simone Boccanegra, Macbeth e Aida di Giuseppe Verdi, Tosca, Madama Butterfly e Turandot di Giacomo Puccini, si giungerà al pieno del verismo con Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni in un crescendo che rivelerà al pubblico la centralità del ruolo del coro che, già dalle prime scene, dipingerà l’atmosfera delle vicende narrate mettendo in risalto con la giusta cornice gli assoli dei grandi protagonisti.Il palcoscenico sarà reso ancora più suggestivo dalle splendide opere e dalle steli del noto maestro Giorgio Celiberti mentre il maestro orafo Giorgio Chiarcos metterà a disposizione delle artiste i suoi splendidi gioielli contemporanei.

ARTISTI

Soprano . Silvia Pacini  Mezzosoprano . Isabella Comand Tenore . Paolo Bartolucci, Baritono . Maurizio Leoni Basso . Luca Gallo Basso . Luca Marcheselli Coro Lirico . Opera House . Ottoni Ensemble . Brassevonde, Timpani e Percussioni . M° Andrea Toffolini . M° concertatore al pianoforte . David Giovanni Leonardi . Presentatore . Loris Castenetto.

640