PopSockets

Far East Film Festival 16: VIDEO intervista a Sabrina Baracetti e Max Mestroni

far east film 16-2

Un grande festival internazionale che si appresta a tagliare il traguardo della sedicesima edizione. E, contemporaneamente, un festival nel festival che ha saputo diventare un ulteriore avamposto degli stili e delle tendenze orientali. Stiamo ovviamente parlando di Far East Film, con il suo catalogo cinematografico, e di Far East Film Eventi, con il suo calendario di attività, ma stiamo anche parlando di Udine: la città del cinema e della cultura made in Asia che si è progressivamente trasformata nella città per il cinema e la cultura made in Asia.

Può sembrare un semplice slogan pubblicitario, un gioco di parole come tanti, però la distanza che separa “del” e “per” è uno scarto semantico importante. È la sfumatura dentro cui si condensa l’intero percorso del FEFF e dei suoi Eventi, da un lontano 1999 dove Udine era necessariamente un parametro geografico (luogo, scenografia, contenitore) fino a un 2014 dove Udine è concretamente una mappa viva. Una somma di centri pulsanti e pronti a riempirsi di colore, come ben racconta l’immagine ufficiale degli Eventi (clicca qui per tutti i dettagli)

facebook
1.142