Far East Film Festival: FASHION & BEAUTY Party 2-3 Maggio 2014

far east film 16-3
Non solo cinema e intrattenimento sotto il segno del Far East Film Festival: la sedicesima edizione, che prenderà il via venerdì 25 aprile, apre infatti le porte anche alla moda e alla bellezza! Il FEFF 16, in collaborazione con claimax, presenta il Fashion & Beauty Weekend, un fine settimana contrassegnato da due grandi party: il primo porta la firma di Bakel e segnerà anche l’inaugurazione della nuova sede dell’azienda, in viale Ledra 56, il secondo porta invece la firma di Gazèl e si svolgerà presso L’Oris in via Manin 13.

Entrambe le feste (per saperne di più: [email protected]) vedranno in prima linea le fashion blogger di punta e numerosi giornalisti del settore, oltre ovviamente agli ospiti del FEFF in arrivo dall’Estremo Oriente per due serate all’insegna del divertimento e per celebrare due piccole ma già grandi aziende friulane gestite da donne e che alle donne si rivolgono… Da oggi parte la caccia all’invito per quelli che si prospettano come i due eventi più cool della stagione!

Bakel nasce da un’idea tanto semplice quanto forte ed innovativa, al punto da dare vita a una vera rivoluzione in ambito cosmetico: realizzare prodotti dove siano presenti esclusivamente sostanze in grado di apportare reali benefici alla pelle, evitando conservanti, emulsionanti, coloranti, profumi e derivati del petrolio. Queste sostanze, normalmente presenti nei cosmetici, non hanno nulla a che fare con la cura della pelle anzi, molto spesso sono i principali responsabili di allergie cutanee. Per questo Bakel ha scelto di rinunciare a tutto il superfluo, segnando un allontanamento dalla cosmetica tradizionale a tutto vantaggio dei risultati, un’assoluta novità che viene ben sintetizzata dal claim “ZERO sostanze inutili, 100% principi attivi”.

Gazèl è un’azienda snella e flessibile nello sviluppo e nella vendita di abiti e accessori per la donna raffinata, attenta non solo al marchio ma anche allo stile e alla propria identità: moda come progetto, emozione e concretezza, dunque. Le collezioni hanno design italiano e prendono forma da percorsi conoscitivi basati su viaggi di ricerca come fonte di ispirazione internazionale. Il gruppo di lavoro è coordinato da Alessandra Verona, un passato da danzatrice e un’attitudine al viaggio (appunto), che ha raccolto attorno a sé persone con differenti abilità e diversi background professionali Gazèl, che significa “bella ragazza” in lingua nord-africana, propone abbigliamento ed accessori coordinati per offrire alle donne un total look dalle linee armoniche.

560