Webcam

Far East nights – le feste!

feff_night.jpgAppuntamento imperdibile anche per l’edizione targata 2009 con le feste internazionali del festival più atteso in regione: FAR EAST NIGHTS dove il Festival si contamina con musica, party, sound metropolitani dai ritmi scalpitanti del sud est asiatico.Le notti saranno giovanissime con dj set inediti e in-auditi in Italia, energia straripante mixata a atmosfere lounge. I 9 giorni del FEFF 11, snodandosi tra weekend e festività, sono un invito a celebrare l’alba, orientale e occidentale.
Sin dalla serata inaugurale, venerdì 24 aprile, la colonna sonora del Far East Film travolgerà Udine.
Per la NOTTE GIALLA, grande festa cittadina con apertura straordinaria dei locali e performance nelle strade del centro, i dj set occuperanno una decina di locali riempiendo le strade di musica.
Le nottate successive – con inizio alle ore 22.30 – avranno una location d’eccezione: il San Giorgio, teatro off della città, si trasformerà in uno scintillante e inedito dance floor! Luogo privilegiato dai giovani e adattissimo ai party, vedrà un curioso melting pot tra ragazzi udinesi, ospiti, universitari e star asiatiche.
Sabato 25 aprile il teatro – lounge club di via Quintino Sella apre le porte a , dj
malesiano leader nei club delle capitali asiatiche. Artisticamente nato nell’ormai leggendario Zouk Club di Singapore si distingue per il suo unico ed eccentrico gusto elettronico. Invitato ripetutamente al conosciutissimo C/O POP festival di Colonia, ha suonato e animato i club di mezz’Europa. A fare gli onori di casa saranno gli ELECTROSACHER.

Mercoledì 29 aprile PECHA KUCHA NIGHT: designer, architetti , artisti, videomaker, creativi a 360 gradi si incontreranno per presentare le loro idee con un “fermo immagine” nel mondo del cinema. La serata si concluderà con il DJ set BAKHATORCHESTRA.

Giovedì 30 aprile saltiamo in Corea con JIN CHOI, dj residente in Germania prodotto da label francesi, canadesi e tedesche (Romanphoto, Ware-Net, Archipel). La sua musica muove corpo e mente, in un melange che non tralascia mai strutture groove e melodiche. Introduce il dj set di HOLLYWOOD.

Primo maggio giapponese con KUMISOLO PROJECT, affascinante e graffiante voce di Kumi Okamoto: paragina d’adozione e pop nel sangue, lascia scie di fans ad ogni sua data. Scaldano la pista MIGUEL SELEKTA -VS- MISS CHEE (Hip-Hop ‘n’ Rock-Pop).
Un raro, unico, ibrido di Jimi Hendrix, Les Rallizes DesNudes, the Velvet Underground, pop giapponese anni Sessanta e the 13th Floor Elevators chiuderà il festival in una lunghissima saturday night.

Sabato 2 maggio, introdotta dai nostrani ALFA BOX tocca alla band YURA YURA TEIKOKU. Primo e solo gruppo giapponese – rock psichedelico – che abbia raggiunto un vero successo “overground”: gli Yura Yura Teikoku rappresentano il colpaccio del Festival per la sua undicesima edizione; il concerto dell’anno per la prima volta in assoluto in Europa! Da non perdere! Dj set della serata Max D. Blas. Amico da sempre del
Festival, esploratore dei territori musicali più eleganti della minimal techno, chiuderà facendo scintillare il dance floor del San Giorgio le Far East Night 2009.

banner_feff2.jpg

facebook

Lascia un commento

608