FEFF22

Fase 2: M5S, percettori reddito di cittadinanza siano usati a Lignano

“La Regione e i Comuni si attivino al più presto perché anche in Friuli Venezia Giulia i percettori di Reddito di Cittadinanza possano essere impiegati in questa Fase 2, ad esempio nelle località turistiche per aiutare a garantire il rispetto delle regole determinate dall’emergenza sanitaria”. Lo chiedono i consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle.

“Le linee guida redatte dall’Ufficio di presidente dell’Anci in Liguria indicano espressamente la possibilità per i Comuni di utilizzare come steward nella spiagge i percettori del Reddito – sottolineano gli esponenti M5S -. In sostanza dovrebbero fare in modo che vengano sempre rispettate le distanze di sicurezza, fornendo un servizio particolarmente utile in questa fase, evitando le inutili repressioni e rappresaglie che non aiutano a creare un clima di collaborazione tra cittadini e istituzioni”.

“Nel documento che abbiamo prodotto come contributo per la ‘Fase 2’ – ricordano i consiglieri regionali – abbiamo indicato proprio la necessità di individuare progetti utili alla comunità, come previsto dalla legge che ha istituito il Reddito di Cittadinanza, e il lavoro sulle spiagge, ma anche nei mercati e negli spazi dedicati alla ‘movida’, può rientrare indubbiamente in questa fattispecie. Molte persone che percepiscono il Reddito si sono offerte volontarie in questi mesi di emergenza, adesso vanno agevolate a seguire percorsi individuati dalle amministrazioni”.

1.013