Aperitivo a Grado

Febbre del Nilo: due casi a Udine, ricoverati in ospedale

facebook


Il virus della febbre del Nilo colpisce anche a Udine. Dopo essere stata riscontrata a Pordenone e in diversi casi nel vicino Veneto. Secondo quanto riferisce oggi il Messaggero Veneto, sono due i casi accertati dalla Clinica di malattie infettive dell’Ospedale di Udine. Si tratta di un uomo e di una quindicenne. “Il focolaio udinese, il primo registrato in regione – sottolinea in un’intervista al quotidiano locale il direttore della Clinica malattie infettive dell’ospedale udinese, Matteo Bassetti – va retrodatato al 5 luglio, quando al Pronto soccorso di Udine si è presentato un 34enne udinese che presentava sintomi sospetti”. Dopo i dovuti accertamenti, ieri è giunta la conferma del contagio. Il paziente, precisa l’infettivologo, “non era reduce da viaggi o vacanze e tutto indica che il contagio si è verificato a Udine”. Diverso il caso della quindicenne che si è rivolta alla Clinica udinese. Tre settimane prima, dopo una vacanza a Jesolo (Venezia), aveva contratto il virus.

907